Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: MISS PEREGRINE - LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI di Ransom Riggs

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione. Il libro di cui vi parlerò è “Miss Peregrine: la casa dei ragazzi speciali” di Ransom Riggs. Nella recensione possono essere presenti degli SPOILER.
TITOLO: Miss Peregrine - la casa dei ragazzi speciali
AUTORE: Ransom Riggs
CASA EDITRICE: Rizzoli
GENERE: fantasy/young adult
SAGA O STANDALONE: saga
PREZZO: 14,00
PAGINE: 396
COMPRA QUI
TRAMAQuali mostri popolano gli incubi del nonno di Jacob, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Sono la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure sono qualcosa d'altro, e di tuttora presente, in grado di colpire ancora? Quando la tragedia si abbatte sulla sua famiglia, Jacob decide di attraversare l'oceano per scoprire il segreto racchiuso tra le mura della casa in cui, decenni prima, avevano trovato rifugio il nonno Abraham e altri piccoli orfani scampati all'orrore della Seconda guerra mondiale. Soltanto in quelle stanze abbandonate e in rovina, rovistando nei bauli pieni di polvere e dei detriti di vite lontane, Jacob potrà stabilire se i ricordi del nonno, traboccanti di avventure, di magia e di mistero, erano solo invenzioni buone a turbare i suoi sogni notturni. O se, invece, contenevano almeno un granello di verità, come sembra testimoniare la strana collezione di fotografie d'epoca che Abraham custodiva gelosamente. Possibile che i bambini e i ragazzi ritratti in quelle fotografie ingiallite, bizzarre e non di rado inquietanti, fossero davvero, come il nonno sosteneva, speciali, dotati di poteri straordinari, forse pericolosi?
Ho visto il film Miss Peregrine: la casa dei ragazzi speciali circa due anni fa e mi era piaciuto molto. Infatti avevo l'intenzione di recuperare i libri e di leggerli, ma ancora non mi era capitata l'occasione di comprarli. Finché non ho partecipato al concorso di Team World, in cui ho vinto tutta la saga di Miss Peregrine

Miss Peregrine: la casa dei ragazzi speciali parla di un ragazzo, Jacob, a cui il nonno paterno, fin da piccolo, gli racconta la sua vita durante l'infanzia e l'adolescenza. Jacob non crede a queste storie, anche in seguito alla visione delle foto. Infatti il nonno di Jacob gli racconta di aver vissuto in una casa con dei ragazzi "speciali" e la direttrice Miss Peregrine
Il mondo di Jacob cambia quando un giorno trova in fin di vita il nonno e in seguito capirà anche chi l'ha ucciso.
Jacob insieme al padre si recano sull'isola, dove è presente la casa dei ragazzi speciali. Ma quello che vede il protagonista è solo una serie di macerie, in quanto la casa è stata bombardata il 3 settembre 1940.

In seguito si capirà come i ragazzi e la direttrice siano sopravvissuti. In tutto questo Jacob inizia a comprendere che le storie del nonno sono la realtà e non frutto dell'immaginazione. 

Mi è piaciuto davvero tanto questo libro. Ho trovato la storia originale e interessante, soprattutto per la presenza di foto abbastanza "dark". Vi consiglio di leggerlo, se avete voglia di una lettura fantasy leggera e ricca di avventura e colpi di scena. Lo stile di scrittura di Riggs è scorrevole e porta il lettore ad apprezzare la storia. 

SAGA
1. Miss Peregrine: la casa dei ragazzi speciali
2. Hollow city
3. La biblioteca delle anime
4. La mappa dei giorni

VOTO4.5 rose

Commenti

  1. Io purtroppo mi sono fermata al primo, ma presto la concluderò anche io questa saga :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: NON LEGGERAI di Antonella Cilento

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto la recensione del libro "Non leggerai" di Antonella Cilento, ringrazio la casa editrice Giunti per avermi inviato una copia del libro. All'interno della recensione sono presenti SPOILER. TITOLO: Non leggerai AUTORE: Antonella Cilento CASAEDITRICE: Giunti Editore GENERE: young adult SAGA O STANDALONE: standalone ANNO: 2019 PREZZO: 14,00 PAGINE: 208 COMPRAQUI TRAMAIn tutti i Mondi Occidentali la lettura non interessa più: scomparsi editori e giornali, un Decalogo governativo vieta la letteratura. Le lezioni in aula si tengono in video, gli studenti nelle Scuole Riassunto consegnano compiti filmati con il cellulare. È a Napoli, in una di queste scuole, che Help Sommella, sedicenne tatuata e ribelle, stringe amicizia con una nuova e timida compagna, Farenàit Lopez. Un giorno, Farenàit - che ha una passione per i volti dei morti, doppiamente scandalosa poiché il Decalogo vieta anche di vedere i propri parenti deceduti - ruba una cassa da morto insiem…

RECENSIONE: LA POSTA DEL CUORE DI MRS BIRD di AJ Pearce

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "La posta del cuore di Mrs Bird" di AJ Pearce, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Sperling & Kupfer. TITOLO: La posta del cuore di Mrs Bird AUTORE: AJ Pearce CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer GENERE: romantico SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo  ANNO: 2019 PAGINE: 310 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMALondra, 1940. Il sogno di Emmeline è diventare una giornalista. O meglio, una reporter. In quei difficili tempi di guerra, a soli ventitré anni, si guadagna da vivere come segretaria presso uno studio legale e contribuisce allo sforzo bellico facendo il turno di notte come centralinista presso la stazione dei vigili del fuoco. Ma già si vede indossare i pantaloni e guidare un'auto tutta sua, sigaretta tra le labbra, a caccia di notizie. Così, quando sul London Evening Cronicle trova l'annuncio per un posto da praticante, si candida senza esitazione. Ben presto, però, si rend…

RECENSIONE: INVISIBILE di Ursula Poznanski e Arno Strobel

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "Invisibile" di Ursula Poznanski e Arno Strobel, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Giunti Editore. TITOLO: Invisibile AUTORE: Ursula Poznanski e Arno Strobel CASA EDITRICE: Giunti Editore GENERE: thriller SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo ANNO: 2019 PAGINE: 351 PREZZO: 19,00 COMPRAQUI TRAMAUn paziente trafitto a morte dal bisturi del chirurgo durante un'operazione a cuore aperto. Un agente immobiliare ucciso con ventiquattro coltellate sulla soglia di casa. Un ragazzo massacrato con una mazza da baseball per strada, davanti a decine di testimoni. Un assurdo bagno di sangue travolge la città di Amburgo, ma la cosa più singolare è la facilità con cui i commissari Daniel Buchholz e Nina Salomon riescono a catturare i colpevoli. Eppure il movente rimane incomprensibile: nessuno di loro sembrava conoscere davvero la vittima. L' unico elemento in comune è una rabbia feroce cres…