Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: LA MEMORIA DELLE TARTARUGHE MARINE di Simona Binni (SPOILER)

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog la recensione della graphic novel La memoria delle tartarughe marine di Simona Binni.
TITOLO: La memoria delle tartarughe marine
AUTORE: Simona Binni
CASA EDITRICE: Tunué
ANNO: 2017
COSTO: 16,90
PAGINE: 172
COMPRA QUI
TRAMAGiacomo e Davide sono fratelli e sono cresciuti a Lampedusa, un'isola che per Giacomo stringe come una gabbia lasciando il mondo in disparte e in attesa, e che per Davide è la casa da cui è impossibile prescindere. Il primo, ormai adulto, l'abbandona per Milano, il lavoro in banca e le luci al neon dei locali notturni, risentito per la testardaggine del fratello, che invece resta e si dedica anima e corpo allo studio delle tartarughe marine, capaci di tornare nel luogo in cui sono nate anche dopo venti anni di lontananza. Quando Davide muore all'improvviso, Giacomo è costretto a rivedere l'isola, dove lo aspettano una vecchia barca, una donna, un pescatore e un bambino straniero salvato dal mare che, insieme a un mulinello di ricordi, lo spingeranno a ridefinire il senso della parola orizzonte. 
Prima di tutto voglio ringraziare la Tunué per avermi inviato una copia ebook della graphic novel. Era da tanto che volevo leggerla e finalmente l'ho letta. Mi è piaciuta molto e i disegni sono davvero meravigliosi.

La storia narra di due fratelli Giacomo e Davide. Davide muore e lascia in eredità al fratello il suo peschereccio, il Nautilus. Giacomo decide di tornare a Lampedusa, il suo paese d'origine, dove ha vissuto la sua infanzia, e di vendere il Nautilus. Quando arriva dal peschereccio si imbatte in una giovane biologa precaria, Nelly, in un signore anziano e in un bambino di colore, arrivato con i barconi. 
Una pagina all’interno del libro

Quando Giacomo si era trasferito a Milano, Davide è rimasto a Lampedusa col sogno di diventare un pescatore, come il padre, e anche per le tartarughe marine.

La storia narrata parla di famiglia, di amicizia e di amore. L'ho trovata una storia davvero piacevole, che sicuramente consiglio a chiunque di leggere e di osservare. Poiché le emozioni non escono solo dalle parole, ma anche dai disegni.

VOTO: 4 rose

Commenti

Post popolari in questo blog

REVIEW PARTY: STRINGIMI PIANO di Irene Faranda

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, il libro in questione è "Stringimi piano" di Irene Faranda, uscito il 25 settembre, per la casa editrice Dea Planeta.  Seguite anche le altre ragazze nel review party. TITOLO: Stringimi piano  AUTORE: Irene Faranda CASA EDITRICE: Dea Planeta PREZZO: 17,00 PAGINE: 250 ANNO: 2018 COMPRAQUI TRAMALa bellezza e la felicità sono fragili come il cristallo. Anche Arianna lo è: indebolite da una rara malattia, le sue ossa rischiano di rompersi al più piccolo urto. Per lei ogni cosa rappresenta una potenziale minaccia. Un colpo di tosse troppo forte, il piatto scivoloso della doccia, la stretta di un abbraccio. Durante l'ultimo anno di liceo, un incidente d'auto la costringe a un lento recupero presso una clinica privata. È qui che incontra Leon, giocatore di basket reduce da un trauma al ginocchio, con una storia difficile alle spalle e il sogno di diventare campione all'orizzonte. Diversi nel fisico e nel carattere, ma…

REVIEW PARTY: IL PRINCIPE CRUDELE di Holly Black

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione e il libro in questione è "Il principe crudele" di Holly Black, uscito oggi, 25 settembre, per la casa editrice Mondadori. Qui sotto trovate tutti i blog che hanno partecipato al review party e al blog tour, vi consiglio di andarli a vedere.
Nella recensione sono presenti alcuni SPOILER. TITOLO: Il principe crudele AUTORE: Holly Black CASA EDITRICE: Mondadori PAGINE: 315 ANNO: 2018 PREZZO: 18,00 COMPRAQUI TRAMAJude era solo un bimba di sette anni quando i suoi genitori vennero assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel pericolosissimo Regno delle fate. Dieci anni più tardi, dopo essere stata tormentata e dileggiata per anni dalle creature del Regno a causa della sua condizione di mortale, Jude è disposta a tutto pur di sentirsi finalmente parte del regno in cui è cresciuta. Ma le fate disprezzano gli umani. E soprattutto li disprezza il principe Cardan, i…

RECENSIONE: L'AMORE ADDOSSO di Sara Rattaro

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, il libro in questione è "L'amore addosso" di Sara Rattaro, che ho letto alla fine di settembre.  TITOLO: L'amore addosso AUTORE: Sara Rattaro CASA EDITRICE: PREZZO: 9,90 PAGINE: 241 ANNO: 2017 COMPRAQUI TRAMAUna giovane donna attende con ansia fuori da una stanza d'ospedale. È stata lei ad accompagnare lì d'urgenza l'uomo che ora è ricoverato in gravi condizioni. È stata lei a soccorrerlo in spiaggia, mentre passava per caso, dice. Non dice - non può farlo - che invece erano insieme, che sono amanti. Lo stesso giorno, in un'altra ala dell'ospedale, una donna è in attesa di notizie sul marito, vittima di un incidente d'auto. Non era con lui al momento dell'impatto; non era rintracciabile mentre la famiglia, da ore, cercava di mettersi in contatto con lei. E adesso, quando la informano che in macchina con il marito cera una sconosciuta, non sembra affatto stupita. La prima donna è Giulia.…