Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: READY PLAYER ONE di Ernest Cline (SPOILER)

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog una nuova recensione. Il libro in questione è Ready player one di Ernest Cline.
TITOLO: Ready player one
AUTORE: Ernest Cline
PAGINE: 440
ANNO: 2018
CASA EDITRICE: DeaPlaneta
PREZZO: 17,00
COMPRA QUI
TRAMANell'anno 2045, la realtà è un brutto posto. Gli unici momenti in cui Wade Watts riesce a sentirsi davvero vivo sono quelli che trascorre connesso a OASIS, il vasto universo virtuale dove gran parte dell'umanità passa le sue giornate. Quando l'eccentrico creatore di OASIS muore, un video diffonde una serie di complicati indovinelli basati sulla sua ossessione per la cultura pop del passato. Chiunque riuscirà a risolverli per primo erediterà la sua immensa fortuna - e il controllo di Oasis. Wade riesce a scovare il primo indizio, e subito si ritrova assediato da rivali pronti a uccidere pur di sottrargli ciò che gli spetta. La gara è cominciata - e vincere è l'unico modo per sopravvivere.
Prima di tutto voglio ringraziare la DeaPlaneta per avermi inviato una copia del libro. Ero molto curiosa di leggerlo, soprattutto dopo aver visto che sarebbe uscito il film e quest'ultimo devo ancora vederlo, ma lo farò molto presto.


"Tre chiavi, ognuna una porta aprirà
Che il valor dei viandanti provare potrà
Che le ardue prove superar saprà
Giunto alla Fine, il premio avrà."

La storia è ambientata nel 2045, in cui la realtà è solo un luogo di passaggio, ovvero in cui si dorme o si mangia; ma si vive, soprattutto, in Oasis. Quest'ultimo è un universo virtuale in cui le persone possono essere chiunque loro vogliono, a partire dal proprio avatar. Il libro inizia con il video, che il creatore di Oasis, James Halliday, ha lasciato dopo essere morto. Il video diffonde il messaggio, tramite il quale il creatore ha lasciato degli indovinelli e chiunque riuscirà a risolverli per primo, erediterà la fortuna di Halliday e avrà anche il controllo di Oasis.

Il segnapunti rimane invariato per cinque anni, fino a quando non compare un nome, Parzival, ovvero Wade Watts. Il ragazzo è il primo che è riuscito a trovare la prima delle tre chiavi, per arrivare alla fine. Ma questo nuovo cambiamento porterà a una gara tra i gunter (ovvero i cercatori dell'easter egg di Halliday)  e gli IOI (Innovative Online Industries), una multinazionale tra le più potenti, che non si lasciano sfuggire l'occasione di arrivare all'eredità di Halliday e di impossessarsi di Oasis.
In tutto questo Parzival farà anche diverse conoscenze, infatti incontrerà Art3mis, Daito e Shoto, e consoliderà la sua amicizia con Aech.

Mi è piaciuto davvero molto Ready player one perché anche se è ambientato in un futuro, il mondo di Oasis vive negli anni 80 del 1900. Infatti mi sono piaciuti molto i riferimenti a film, serie tv, canzoni, libri...di quegli anni, poiché non ne sono molto di quegli anni e tramite questo libro ho potuto ampliare le mie conoscenze. Mi è piaciuto molto il personaggio di Wade, in quanto l'ho trovato caratterizzato molto bene e anche interessante. Wade è un giovane ragazzo di diciott'anni che si ritrova a vivere, nel mondo reale, con la zia e il fidanzato di lei. Inoltre non ha amici, tranne una signora anziana. Wade appena scopre la prima delle tre chiavi, viene contatto dalla IOI, che lo vogliono reclutare nel loro team, ma lui non accetta e quest'ultimi gli fanno esplodere la casa della zia.
Tra Wade e i membri di IOI inizierà una gara per arrivare a conquistare l'easter egg. Ma Wade non è l'unico della lista che ha trovato la prima chiavi, infatti sono presenti anche Art3misAechDaito e Shoto, i quali verrano chiamati gli altissimi cinque.

L'autore ha caratterizzato molto bene il mondo di Oasis e la vita delle persone al suo interno, ma sono presenti pochi riferimenti all'ambiente esterno, però non mi è dispiaciuto, anche se mi sarebbe piaciuto saperne di più sull'esterno.
Se siete amanti del distopico o degli anni 80 o dei videogiochi vi consiglio di leggerlo, in quanto la troverete una lettura molto interessante e stimolante.

VOTO: 4,5 rose

Commenti

Post popolari in questo blog

INTERVISTA A...SAMILA YUMI MARCHETTI

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui un nuovo appuntamento della rubrica INTERVISTE.  Oggi l'intervista sarà dedicata a Samila Yumi Marchetti, autrice del libro SOLO UN TRUCCO.
PARLACI UN PO' DI TE. Hmmm, vediamo...che dire di me? Mi chiamo Samila Yumi, ho 21 anni e i libri sono la mia passione più grande. Amo anche le lingue straniere, le serie tv, la pizza e i film dell'orrore. Non sono brava a descrivermi, ma credo di essere una ragazza allegra, un po' fastidiosa e completamente fuori di testa.

COME HAI SCOPERTO LA PASSIONE PER LA LETTURA? Beh... diciamo che sono nata con un libro in mano! Mia madre mi portava con sé in mercatini di libri usati e biblioteche, nel marsupio o nel passeggino, quindi è stato inevitabile che mi innamorassi della lettura!

UN LIBRO CHE E' STATO UTILE NEL TUO PERCORSO DI SCRITTRICE.  Hmmm..diciamo che parallelamente alla mia passione per la lettura è nata anche quella per la scrittura, quindi non c'è stato un libro particolare... Però un lib…

RECENSIONE: DIECI PICCOLI RESPIRI di K.A. Tucker

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog una nuova recensione, si tratta del secondo libro che ho letto a gennaio, ovvero "Dieci piccoli respiri" di K.A. Tucker. Se avete letto questo libro, fatemelo sapere. TITOLO: Dieci piccoli respiri AUTORE: K.A. Tucker CASA EDITRICE: Newton Compton Editori GENERE: romantico  SAGA O STANDALONE: standalone PAGINE: 315 PREZZO: 5,90 COMPRAQUI TRAMAKacey Clearly ha solo vent'anni quando la sua vita è andata in pezzi. Un terribile incidente automobilistico le ha portato via i suoi genitori, il suo fidanzato e la sua migliore amica. Ora, dopo quattro anni trascorsi a casa degli zii nel Michigan, Kacey decide di fuggire via per sempre. Una notte lei e sua sorella Levie prendono un autobus per Miami e lì, nonostante le difficoltà economiche, possono finalmente ricominciare a progettare una nuova vita. Kacey però non è ancora pronta a lasciarsi alle spalle il passato e stringere nuove amicizie, neppure se a chiederglielo è l'affascinante vicin…

IN MY WISHLIST #4

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog, il post dedicato ai libri presenti nella mia wishlist.
ANOCORA NOI di Ruth Jones COMPRA QUI
Kate è un'attrice famosa; divide il suo tempo tra il set, gli eventi mondani e l'appartamento di lusso in cui vive con marito e figlia a Londra. Callum fa il professore; conduce una vita tranquilla a Edimburgo con la sua famiglia numerosa. Quando la scuola in cui insegna decide di celebrare il proprio centenario invitando una ex alunna celebre, i mondi lontani di Kate e Callum entrano in contatto. Per la seconda volta. Perché Kate e Callum hanno un passato: segreto, passionale, struggente. Diciassette anni prima, quando lei aveva poco più di vent'anni e lui era già sposato, hanno vissuto una storia che ha sconvolto le certezze e le esistenze di entrambi. Una di quelle storie che ti segnano per sempre. Poi è finita, per un motivo che nessuno dei due vuole davvero ricordare. Ognuno è tornato alla propria vita, ha ricostruito la propria felicità.…