lunedì 22 maggio 2017

RECENSIONE: RINGO di Roberto Recchioni

Recensione libro:
Ringo - Chiamata alle armi
di Roberto Recchioni
ed Emiliano Mammucari
Buongiorno a tutti! Oggi sono qui con una nuova recensione. Il libro di cui vi parlerò è Ringo - chiamata alle armi di Roberto Recchioni.

Titolo: Ringo - chiamata alle armi
AutoreRoberto Recchioni ed Emiliano Mammucari 
Casa Editrice: Multiplayer Edizioni
Anno di pubblicazione: 2017
Costo: 25,00
Pagine: 206
Link per l'acquisto: QUI
Link Amazon: http://amzn.to/2t56t0b

Trama
"Chiamata alle armi" va a colmare un interludio temporale lasciato scoperto dalla graphic novel Bonelli: l'arco temporale che intercorre tra la fine della prima stagione e l'inizio della seconda. Sono gli anni perduti di Ringo, quelli in cui il giovane uomo, unico superstite della durissima battaglia fratricida tra i componenti della squadra degli Orfani, diventa il controverso leader di un gruppo di ribelli contro il governo iniquo e corrotto, in un'Italia distopica di un futuro imprecisato.
  •  •  • Recensione •  •  • • •
Innanzitutto voglio ringraziare la Multiplayer Edizione per avermi la copia del libro.
Il libro si presenta all'interno di una scatola, su cui è raffigurata l'immagine di copertina del libro e al suo interno, oltre al libro, è presenta la bandana di Ringo. Questo è un libro da collezione ed è veramente un'edizione fantastica.



Tramite questo libro mi sono approcciata al mondo di Orfani. Non avevo mai letto niente di questo "mondo". Sinceramente come prima lettura mi è piaciuta molto, soprattutto il personaggio di Ringo, l'ho trovato davvero fantastico. Ringo è un uomo dotato di molta forza e di molto coraggio, va in giro assieme alle sue due pistole e un coltello. 


Il libro si legge molto velocemente e al suo interno sono presenti diverse illustrazioni con il protagonista. I disegni sono davvero meravigliosi.




 Voto:


Nessun commento:

Posta un commento