Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: LA PERFEZIONE NON E' DI QUESTO MONDO di Daniela Mattalia

Buongiorno a tutti. Oggi sul blog vi porto una nuova recensione. Il libro in questione è "La perfezione non è di questo mondo" di Daniela Mattalia.
TITOLO: La perfezione non è di questo mondo
AUTORE: Daniela Mattalia
CASA EDITRICE: Feltrinelli
PAGINE: 167
ANNO: 2017
PREZZO: 15,00
COMPRA QUI
TRAMATorino, tra le Molinette e il Valentino. Adriano, professore ottantaduenne che ha appena perso la moglie, ha un segreto di cui si vergogna un po': da quando la sua compagna non c'è più, continua a rivederla tra le corsie delle Molinette, anche se sa che non può essere vero. O forse sì? A soccorrerlo dal dubbio di essere sull'orlo della pazzia intervengono uno stravagante tassista, certo che sia più che normale che i morti continuino ad abitare accanto ai loro cari, e altre tre persone, che incrociano la sua strada. Gemma, libraia trentenne che nel fine settimana fa la volontaria al Filo d'Argento, un call center per anziani. Olga, un'arzilla zitella settantaseienne ricoverata con una gamba rotta. E Fausto, un giovane grafico precario fidanzato a una ragazza della Torino bene e padrone di Archibald, un bracco che ha il vizio di darsi alla macchia proprio nel parco dove fa jogging Gemma. Le vite di questi quattro personaggi si intrecciano, come in una danza, tra il parco e l'ospedale, dove si aggirano altre due inafferrabili presenze. Perché chi l'ha detto che morendo si deve per forza andare nell'aldilà, in un paradiso perfetto, algido e lontano? Non è forse più consolante - e infinitamente più divertente - immaginare di poter restare nell'aldiquà, invisibili a tutti tranne a chi ci vorrà vedere, fantasmi della porta accanto con tutte le nostre stupende imperfezioni?
Ho acquistato il libro, grazie alla promozione della Feltrinelli, ovvero 2 libri al costo di 9,90 euro. Prima di acquistarlo non avevo mai sentito parlare di questo libro, ma leggendo la trama mi ha conquistato subito. 

La perfezione non è di questo mondo parla di: Gemma, una giovane ragazza di 29 anni, che lavora in una piccola libreria e nel tempo libero fa volontariato in un call centre per anziani. Gemma ha problemi con la madre e non vede il padre da quando era un'adolescente; Olga, un ex infermiera, ormai anziana, zitella. Abita in appartamento con il suo gatto, René, e il sabato mattina, chiama il call centre per anziani, dove parla sempre con Gemma; Adriano, un ex professore di filosofia, ormai in pensione, che ha da poco perso la moglie e per vederla si reca ogni giorno all'ospedale Molinette, dove la può vedere come fantasma; e, infine, Fausto, un ragazzo di 27 anni, che fa il disegnatore. Fausto è fidanzato con Susanna, una ragazza bellissima e troppo perfetta per lui. Con lui vive il cane, Archibald.

"- Sa come si dice, la perfezione non è di questo mondo.
- Se è per questo, neppure dell'altro." 

All'inizio scopriamo che i quattro protagonisti non si conoscono, ma andando avanti nella lettura del libro, le varie storia dei protagonisti si mescolano. Infatti Gemma e Fausto si incontrano per puro caso nel parco, dove lei va a correre tutti i giorni e dove lui porta fuori Archibald. Lo stesso accade tra Fausto e Adriano. 

Il libro mi è piaciuto molto. Trovo che sia una lettura molto leggere e adatta al periodo estivo, perché ti fa staccare la mente. Ve lo consiglio. 

VOTO4 rose

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: NON LEGGERAI di Antonella Cilento

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto la recensione del libro "Non leggerai" di Antonella Cilento, ringrazio la casa editrice Giunti per avermi inviato una copia del libro. All'interno della recensione sono presenti SPOILER. TITOLO: Non leggerai AUTORE: Antonella Cilento CASAEDITRICE: Giunti Editore GENERE: young adult SAGA O STANDALONE: standalone ANNO: 2019 PREZZO: 14,00 PAGINE: 208 COMPRAQUI TRAMAIn tutti i Mondi Occidentali la lettura non interessa più: scomparsi editori e giornali, un Decalogo governativo vieta la letteratura. Le lezioni in aula si tengono in video, gli studenti nelle Scuole Riassunto consegnano compiti filmati con il cellulare. È a Napoli, in una di queste scuole, che Help Sommella, sedicenne tatuata e ribelle, stringe amicizia con una nuova e timida compagna, Farenàit Lopez. Un giorno, Farenàit - che ha una passione per i volti dei morti, doppiamente scandalosa poiché il Decalogo vieta anche di vedere i propri parenti deceduti - ruba una cassa da morto insiem…

RECENSIONE: LA POSTA DEL CUORE DI MRS BIRD di AJ Pearce

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "La posta del cuore di Mrs Bird" di AJ Pearce, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Sperling & Kupfer. TITOLO: La posta del cuore di Mrs Bird AUTORE: AJ Pearce CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer GENERE: romantico SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo  ANNO: 2019 PAGINE: 310 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMALondra, 1940. Il sogno di Emmeline è diventare una giornalista. O meglio, una reporter. In quei difficili tempi di guerra, a soli ventitré anni, si guadagna da vivere come segretaria presso uno studio legale e contribuisce allo sforzo bellico facendo il turno di notte come centralinista presso la stazione dei vigili del fuoco. Ma già si vede indossare i pantaloni e guidare un'auto tutta sua, sigaretta tra le labbra, a caccia di notizie. Così, quando sul London Evening Cronicle trova l'annuncio per un posto da praticante, si candida senza esitazione. Ben presto, però, si rend…

RECENSIONE: INVISIBILE di Ursula Poznanski e Arno Strobel

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "Invisibile" di Ursula Poznanski e Arno Strobel, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Giunti Editore. TITOLO: Invisibile AUTORE: Ursula Poznanski e Arno Strobel CASA EDITRICE: Giunti Editore GENERE: thriller SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo ANNO: 2019 PAGINE: 351 PREZZO: 19,00 COMPRAQUI TRAMAUn paziente trafitto a morte dal bisturi del chirurgo durante un'operazione a cuore aperto. Un agente immobiliare ucciso con ventiquattro coltellate sulla soglia di casa. Un ragazzo massacrato con una mazza da baseball per strada, davanti a decine di testimoni. Un assurdo bagno di sangue travolge la città di Amburgo, ma la cosa più singolare è la facilità con cui i commissari Daniel Buchholz e Nina Salomon riescono a catturare i colpevoli. Eppure il movente rimane incomprensibile: nessuno di loro sembrava conoscere davvero la vittima. L' unico elemento in comune è una rabbia feroce cres…