Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: VISION di Alessia Coppola

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto la recensione del libro "Vision" di Alessia Coppola, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice La corte editore.
TITOLO: Vision
AUTORE: Alessia Coppola
CASA EDITRICE: La Corte Editore
GENERE: distopico
SAGA O STANDALONE: trilogia
ANNO: 2018
PREZZO: 17,90
PAGINE: 380
COMPRA QUI
TRAMA2486. Reika vive in un mondo perfetto, in cui gli abitanti sono il risultato di un'attenta selezione genetica. Le razze sono suddivise in ghetti e a nessuno è permesso di oltrepassare i confini di Meridian City. Ma accadrà qualcosa che risveglierà in lei un potere sconosciuto. Arrestata e isolata, fuggirà e scoprirà un mondo diverso, perennemente in bilico tra la vita e la morte. Sotto l'assedio di una terribile minaccia, Reika verrà a conoscenza del grande inganno che ha tenuto sotto scacco la sua società perfetta e sarà pronta a fronteggiare ogni pericolo, con l'aiuto di Ares e degli altri Sopravvissuti. Conoscerà il dolore, la rabbia, ma anche l'amore e la verità. Sacrificherà se stessa, perché lei è la chiave per salvare i due mondi. Perché lei possiede l'occhio che tutto vede.2486. Reika vive in un mondo perfetto, in cui gli abitanti sono il risultato di un'attenta selezione genetica. Le razze sono suddivise in ghetti e a nessuno è permesso di oltrepassare i confini di Meridian City. Ma accadrà qualcosa che risveglierà in lei un potere sconosciuto. Arrestata e isolata, fuggirà e scoprirà un mondo diverso, perennemente in bilico tra la vita e la morte. Sotto l'assedio di una terribile minaccia, Reika verrà a conoscenza del grande inganno che ha tenuto sotto scacco la sua società perfetta e sarà pronta a fronteggiare ogni pericolo, con l'aiuto di Ares e degli altri Sopravvissuti. Conoscerà il dolore, la rabbia, ma anche l'amore e la verità. Sacrificherà se stessa, perché lei è la chiave per salvare i due mondi. Perché lei possiede l'occhio che tutto vede.
Ero molto curiosa di leggere questo libro poiché la trama mi ha colpito subito. Il libro è ambientato nel 2486, in un futuro molto diverso dal nostro. La caratteristica di questo libro è che sono presenti due POV, quello di Reika e quello di Ares, ma sarà presente anche un terzo POV.
Reika vive a Meridian, una città che si trova su un’isola, “comandata” dal City Master. Gli abitanti di Meridian sono obbligati a non oltrepassare i confini della città perché 300 anni prima c’è stata una grande epidemia che ha colpito tutto il mondo. Reika vive in una città super tecnologica, in quanto anche il cielo è solo una proiezione. Ma la sua vita cambia quando un giorno vede un Estraneo, ossia un uccello e lo riferisce a un suo insegnante. Da qui Reika viene messa in prigione, dalla quale in seguito scapperà e nel frattempo conoscerà anche i suoi poteri.

Ares vive nella Città perduta come Ramingo in quanto per sopravvivere deve spostarsi in continuazione. Con lui vivono Kamir, che è come un padre per Ares, Savannah, Annica, Daniel.... Un giorno trovano sulla sponda di un fiume Reika e da qui inizia la vera avventura.

Il libro mi è piaciuto molto e ho trovato la storia originale e per nulla banale. L’autrice coinvolge il lettore nella lettura ed è una lettura ricca di colpi di scena. Mi è piaciuto anche per il fatto che essendo un distonico sia presente molto azione/avventura ma che non manchino le scene d’amore.
Reika l'ho trovata un personaggio originale e ben strutturato, perché mi è capitato poche volte di leggere un libro in cui la protagonista riesca a difendersi da sola. Anche Ares l'ho trovato un buon personaggio.
È sicuramente un libro che consiglio.

VOTO4 rose

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: IL RILEGATORE di Bridget Collins

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con la recensione del libro "Il rilegatore" di Bridget Collins. TITOLO: Il rilegatore AUTORE: Bridget Collins CASA EDITRICE: Garzanti GENERE: narrativa SAGA: no ANNO: 2019 PAGINE: 420 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMAImmagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. È esistito un tempo in cui era possibile. È questa l'arte di antichi rilegatori che nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutano le persone a dimenticare. Seduti con un libro in mano ascoltano le esperienze del passato che vengono raccontate loro. Parola dopo parola, le cuciono tra le pagine, le intrappolano tra i fili dei risguardi. Così il ricordo sparisce per sempre dalla memoria. Catturato sulla carta non c'è ne più traccia. Per anni l'anziana Seredith ha portato avanti questo affascinante mestiere, ma è arrivato il momento di trovare un apprendista. Qualcuno che rappresenti il futuro. La sua scelta cade su Emme…

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)

WWW...WEDNESDAY #27

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova puntata del WWW....WEDNESDAY.
COS'HO APPENA FINITO DI LEGGERE? Ho finito di leggere "Il trono di ghiaccio" di S.J. Maas. COSA STO LEGGENDO? Attualmente sto leggendo "Sei di corvi" di L. Bardugo e "Il rilegatore" di B. Collins. COSA LEGGERO' IN SEGUITO? Ancora non di preciso cosa leggerò in seguito.