Passa ai contenuti principali

BULLET JOURNAL: organizzazione

Buongiorno a tutti. So che avevo già scritto un post dedicato al Bullet Journal, ma ho deciso di cancellarlo, in quanto ho cambiato completamente il quaderno e l'organizzazione.
Oggi vi mostro come ho deciso di organizzare il mio Bullet Journal, partendo da ottobre
Il quaderno l'ho comprato da Tiger al costo di 2 euro.
Ogni mese ho un colore diverso.


 
Appena si apre il bj troviamo, nella prima pagina la LEGEND CODE e il COLOR CODE. Mentre nella seconda pagina ho incollato un immagine che mi rappresenta.


Qui abbiamo una pagina in cui non sapevo cosa fare per abbellire e quindi ho deciso di scrivere BULLET JOURNAL.

 
In questa pagina troviamo il calendario di OTTOBRE, i numeri cerchiati sono i giorni trascorsi, e in più è presente una parte con su scritto DATE IMPORTANTI, dove scrivo i vari compleanni e altre cose. 
Nella pagina accanto troviamo il TRACKER di OTTOBRE. Ho deciso di strutturalo in questo modo, ogni cosa scritta ha un colore ben preciso.

   Poi abbiamo la pagina dedicata alle ENTRATE e le USCITE, in più ho aggiunto gli ACQUISTI e i REGALI.
Nella pagina accanto ho messo i PREFERITI DI OTTOBRE, dove scrivo tutti i film che ho visto, le serie tv, i libri che ho finito di leggere, le giornate passate, gli acquisti, i regali...
In mezzo a queste due pagine ne ho aggiunta una dedicata interamente ai FILM, qui infatti scrivo i film che ho visto.

Poi troviamo una pagina con su scritto OTTOBRE -2017- e sotto una frase.
"Un giorno, tre autunni"
Un proverbio cinese usato quando ti manca qualcuno così tanto, che un giorno pesa come fossero tre autunni. 

E da qui iniziano i giorni. Ho deciso di scriverne due per pagina. 


Alla fine ho dedicato due pagine agli EVENTI DI OTTOBRE, in cui scrivo degli eventi importanti o incollo ad esempio dei biglietti del cinema. 

Tutti i mesi sono organizzati allo stesso modo. 
E alla fine del bullet, ho incollato i miei orari di lezione, per averli sempre sott'occhio e ho dedicato una pagina ai social.


Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

WRAP UP FEBBRAIO

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto il recap delle mie letture di febbraio. A febbraio ho letto solo 3 libri, poiché ero in sessione.
Il primo libro che ho terminato di leggere a febbraio è stato "La regina del nord" di Rebecca Ross (recensione). Mi è piaciuto molto, all'inizio l'ho trovato un po' lento e infatti ho fatto fatica a leggere le prime 100 pagine, ma superato questo ostacolo, la lettura diventa molto più piacevole. Mi sono piaciuti molto l'ambientazione, i personaggi e la storia. La storia non si presenta come il classico fantasy, ma racchiude molto altro. VOTO: 4/5 ⭐️ CONSIGLIATO: ovviamente si
Il secondo libro che ho letto è stato "Hollow city" di Ransom Riggs. Questo è il secondo volume dedicato alla saga di Miss Peregrine. Mi è piaciuto un po' meno rispetto al primo libro, però nel complesso è una buona lettura. La storia non annoia, ma coinvolge il lettore. Questo secondo volume, così come il primo, racchiude in sé molta avventura, f…

RECENSIONE: LA REGINA DEL NORD di Rebecca Ross

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui per parlarvi della mia prima lettura di febbraio, ossia "La regina del nord" di Rebecca Ross. TITOLO: La regina del nord AUTORE: Rebecca Ross  CASA EDITRICE: Piemme GENERE: fantasy/young adult SAGA O STANDALONE: saga ANNO: 2018 PAGINE: 370 PREZZO: 17,50 COMPRAQUI TRAMARegno di Valenia, 1566. Sono passati sette anni dall'arrivo di Brianna nella prestigiosa Magnalia, la scuola per giovani prescelte che ambiscono a perfezionare la propria vocazione ed essere adottate da un patrono. Brianna però è l'unica allieva a non aver mai mostrato doti particolari e, se non fosse stato per l'enigmatico maestro Cartier, non avrebbe trovato la sua vocazione tra Arte, Musica, Teatro, Eloquenza e Sapienza. Ma alla cerimonia finale, il peggior timore della ragazza diventa realtà, e Brianna rimane l'unica senza un patrono. Ancora non sa che dietro allo spiacevole imprevisto si cela la sua più grande fortuna. Lo scoprirà solo quando un misterioso nobile -…

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)