Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: THE RESTORER-LA SIGNORA DAI CIMITERI di Amanda Stevens

Buongiorno a tutti. Oggi sono qua per parlarvi di un libro che ho terminato di leggere all'inizio di novembre. Il libro in questione è "The restorer: la signora dei cimiteri" di Amanda Stevens.
TITOLO: The restorer-la signora dei cimiteri
AUTORE: Amanda Stevens
CASA EDITRICE: Harper Collins
ANNO: 2016
PREZZO: 9,90
PAGINE: 322
COMPRA QUI
TRAMASono Amelia Gray e restauro cimiteri. Sono condannata a poter vedere i morti, ed è un'esperienza angosciante. Hanno fame di vita. Per questo non li posso guardare, non devo far loro capire che li vedo, o sono perduta. Ultimamente però tutto è diverso. È accaduto qualcosa nel cimitero di Oak Grove, dove sto lavorando, qualcosa che va oltre la semplice violenza, che coinvolge i vivi e i dannati. Ho paura, perché il senso di tutto ciò mi sfugge. Sono sempre più confusa, sopraffatta dalle circostanze e da un mistero che, invece di sciogliersi, pare diventare più fitto e più oscuro. Spero di trovare delle risposte, prima che tutto ciò possa uccidermi.
Il libro l'avevo acquistato diversi anni fa da Libraccio, ma solo ora mi sono decisa a leggerlo, e l'ho letto in occasione di Halloween. La storia narrata è molto particolare perché la protagonista Amelia Gray, riesce a vedere i fantasmi. Amelia è un giovane donna di 27 anni ed è una restauratrice di cimiteri.
La sua vita cambia quando incontra il Detective Devlin.

Amelia scopre attraverso il Detective che nel cimitero nel quale sta lavorando è stato trovando un cadavere. Ma non sarà il solo cadavere all'interno del libro.
Amelia inizia a provare dei forti sentimenti per il Detective, ma sa che non può avvicinarsi a lui, perché è un posseduto, infatti Amelia, al calar del sole, vede vicino a lui i fantasmi della figlia e della moglie.

Amelia non è l'unica in famiglia con questo dono, poiché anche il padre riesce a vedere i fantasmi, ed è stato lui ad insegnare ad Amelia tutto su i fantasmi. 

La storia è ricca di azione, di suspance, di mistero, ma anche "d'amore". 
Nel complesso è un buon libro, che si leggere volentieri e non annoia. Mi è piaciuta molto il personaggio di Amelia, in quanto l'ho trovata, in alcuni momenti, forte e determinata. 
Se avete voglia di leggere un libro con i fantasmi, ve lo consiglio, l'unica pecca è che in Italia si trova solo il primo in cartaceo, mentre gli altri sono in ebook. 

VOTO4 rose

Commenti

  1. Ma non conoscevo questo romanzo, ma che meraviglia! Lo cerco immediatamente su Amazon *_* Grazie per la recensione **

    RispondiElimina
  2. Anche a me piacue molto, quando lo lessi. Ma non proseguii mai la serie 😕

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)

RECENSIONE: IL RILEGATORE di Bridget Collins

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con la recensione del libro "Il rilegatore" di Bridget Collins. TITOLO: Il rilegatore AUTORE: Bridget Collins CASA EDITRICE: Garzanti GENERE: narrativa SAGA: no ANNO: 2019 PAGINE: 420 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMAImmagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. È esistito un tempo in cui era possibile. È questa l'arte di antichi rilegatori che nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutano le persone a dimenticare. Seduti con un libro in mano ascoltano le esperienze del passato che vengono raccontate loro. Parola dopo parola, le cuciono tra le pagine, le intrappolano tra i fili dei risguardi. Così il ricordo sparisce per sempre dalla memoria. Catturato sulla carta non c'è ne più traccia. Per anni l'anziana Seredith ha portato avanti questo affascinante mestiere, ma è arrivato il momento di trovare un apprendista. Qualcuno che rappresenti il futuro. La sua scelta cade su Emme…

WWW...WEDNESDAY #27

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova puntata del WWW....WEDNESDAY.
COS'HO APPENA FINITO DI LEGGERE? Ho finito di leggere "Il trono di ghiaccio" di S.J. Maas. COSA STO LEGGENDO? Attualmente sto leggendo "Sei di corvi" di L. Bardugo e "Il rilegatore" di B. Collins. COSA LEGGERO' IN SEGUITO? Ancora non di preciso cosa leggerò in seguito.