Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: DETECTIVE IN POLTRONA di Ransom Riggs

Buongiorno a tutti. Oggi sono tornata con una nuova recensione. Il libro di cui vi parlerò oggi è DETECTIVE IN POLTRONA di Ransom Riggs.
TITOLO: Detective in poltrona
CASA EDITRICERizzoli
AUTORE: Ransom Riggs
PAGINE252
ANNO: 2017
PREZZO18,00
COMPRALO QUI
TRAMACome lavorava il più celebre investigatore di tutti i tempi? Quali erano le sue tecniche, e quali i segreti che lo portavano sempre a individuare il colpevole o a svelare il mistero anche nei casi più complessi e apparentemente irrisolvibili? Dall'analisi delle impronte digitali alla decodifica dei linguaggi cifrati, dalle tecniche di travestimento al mettere in scena la propria morte, Ransom Riggs accompagna il lettore in quel laboratorio investigativo che era la testa di Sherlock Holmes. Un viaggio alla scoperta del mondo di Baker Street attraverso le avventure, note e meno note, del più grande detective della letteratura, con una finestra sempre aperta sulle curiosità che lo riguardano: perché Holmes non si è mai sposato? Com'era organizzata all'epoca Scotland Yard? E la cocaina era davvero legale? 
Prima di tutto ringrazio la Rizzoli per avermi inviato il libro, è stato molto gentile da parte loro.

Il libro è adatto soprattutto a chi ha già letto i libri dedicati a Sherlock Holmes, poiché al suo interno fa molti riferimenti ai libri di Arthur Conan Doyle. Devo ammettere che io ho letto solo Uno studio in rosso e Il segno dei quattro, ma conto di recuperare al più presto gli altri libri. 

Il libro si presenta come una sorta di manuale per diventare un detective come il brillante Holmes. Infatti vengono spiegati i diversi metodi d'indagine, ad esempio come raccogliere le impronte. 
Ma oltre a questo viene spiegato com'è realmente il personaggio di Sherlock Holmes e il suo socio John Watson. 

Il libro è molto curato, infatti è ricco di dettagli all'inizio di ogni capitolo e inoltre sono presenti diverse immagini, come questa qua sotto:
Sinceramente non so se consigliarvelo perché a me non mi ha fatto impazzire, lo ritenuta una lettura abbastanza lenta e poco soddisfacente, infatti l'ho letto in circa un mese e mezzo, alternandolo con altri libri.


Se siete fan di Holmes ve lo consiglio, soprattutto se avete letto tutti i libri dedicati a lui, ma se non avete mai letto niente di Doyle, vi consiglio di non iniziare da Detective in poltrona, ma partire con Uno studio in rosso, di cui ho scritto la recensione che trovate QUI.

VOTO: 3 rose

Commenti

  1. Ciao ti ho nominata per il Blogger Recognition Award, ti lascio il link :-)
    http://un-libro-sul-comodino.blogspot.it/2018/01/blogger-recognition-award.html

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

INTERVISTA A...SAMILA YUMI MARCHETTI

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui un nuovo appuntamento della rubrica INTERVISTE.  Oggi l'intervista sarà dedicata a Samila Yumi Marchetti, autrice del libro SOLO UN TRUCCO.
PARLACI UN PO' DI TE. Hmmm, vediamo...che dire di me? Mi chiamo Samila Yumi, ho 21 anni e i libri sono la mia passione più grande. Amo anche le lingue straniere, le serie tv, la pizza e i film dell'orrore. Non sono brava a descrivermi, ma credo di essere una ragazza allegra, un po' fastidiosa e completamente fuori di testa.

COME HAI SCOPERTO LA PASSIONE PER LA LETTURA? Beh... diciamo che sono nata con un libro in mano! Mia madre mi portava con sé in mercatini di libri usati e biblioteche, nel marsupio o nel passeggino, quindi è stato inevitabile che mi innamorassi della lettura!

UN LIBRO CHE E' STATO UTILE NEL TUO PERCORSO DI SCRITTRICE.  Hmmm..diciamo che parallelamente alla mia passione per la lettura è nata anche quella per la scrittura, quindi non c'è stato un libro particolare... Però un lib…

RECENSIONE: DIECI PICCOLI RESPIRI di K.A. Tucker

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog una nuova recensione, si tratta del secondo libro che ho letto a gennaio, ovvero "Dieci piccoli respiri" di K.A. Tucker. Se avete letto questo libro, fatemelo sapere. TITOLO: Dieci piccoli respiri AUTORE: K.A. Tucker CASA EDITRICE: Newton Compton Editori GENERE: romantico  SAGA O STANDALONE: standalone PAGINE: 315 PREZZO: 5,90 COMPRAQUI TRAMAKacey Clearly ha solo vent'anni quando la sua vita è andata in pezzi. Un terribile incidente automobilistico le ha portato via i suoi genitori, il suo fidanzato e la sua migliore amica. Ora, dopo quattro anni trascorsi a casa degli zii nel Michigan, Kacey decide di fuggire via per sempre. Una notte lei e sua sorella Levie prendono un autobus per Miami e lì, nonostante le difficoltà economiche, possono finalmente ricominciare a progettare una nuova vita. Kacey però non è ancora pronta a lasciarsi alle spalle il passato e stringere nuove amicizie, neppure se a chiederglielo è l'affascinante vicin…

IN MY WISHLIST #4

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog, il post dedicato ai libri presenti nella mia wishlist.
ANOCORA NOI di Ruth Jones COMPRA QUI
Kate è un'attrice famosa; divide il suo tempo tra il set, gli eventi mondani e l'appartamento di lusso in cui vive con marito e figlia a Londra. Callum fa il professore; conduce una vita tranquilla a Edimburgo con la sua famiglia numerosa. Quando la scuola in cui insegna decide di celebrare il proprio centenario invitando una ex alunna celebre, i mondi lontani di Kate e Callum entrano in contatto. Per la seconda volta. Perché Kate e Callum hanno un passato: segreto, passionale, struggente. Diciassette anni prima, quando lei aveva poco più di vent'anni e lui era già sposato, hanno vissuto una storia che ha sconvolto le certezze e le esistenze di entrambi. Una di quelle storie che ti segnano per sempre. Poi è finita, per un motivo che nessuno dei due vuole davvero ricordare. Ognuno è tornato alla propria vita, ha ricostruito la propria felicità.…