Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: STORYLINE di Serena Di Sciullo

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog una nuova recensione. Il libro di cui vi parlerò è Storyline di Serena Di Sciullo.

TITOLO: Storyline
AUTORE: Serena Di Sciullo
CASA EDITRICE: YouCanPrint
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2016
PAGINE: 240
PREZZO: 14,90
COMPRALO QUI
TRAMA: È una piovosa Cranfield quella che accoglie Ester Palmer, una venticinquenne che trova il coraggio di abbandonare i rumori e le aspettative della City, partendo con taccuino in borsa e penna alla mano alla ricerca di un luogo in cui liberare i propri pensieri. Lasciandosi coinvolgere dalla campagna inglese, sulle note delle sagre di paese, del fruscio delle foglie autunnali e soprattutto delle risate provenienti dal bar Eagle, riesce a porre le fondamenta della propria indipendenza e trovare il calore di amici sinceri. Tra paure e insicurezze Ester scopre di avere le ali, ma è il dottor Jake Prince ad insegnarle come farne uso. Il loro è un amore senza preavviso, senza remore o pregiudizi, mai presuntuoso, mai egoista. Un amore che resta nel vento, il cui eco accompagna Jake oltre l'equatore, quando si ritroverà a lottare tra la vita e la morte. Al suo ritorno troverà un'Ester consapevole, realizzata, ma soprattutto libera dalla prigionia delle convenzioni sociali costruite dalla sua famiglia, finalmente capace di immortalare la sua essenza su carta, perché ha imparato la lezione più importante: non c'è niente di meglio che essere sé stessi, sempre.
Storyline mi è stato gentilmente inviato dall'autrice, che ringrazio ancora tantissimo (vi lascio QUI il suo account Instagram). 

La protagonista di questo libro è Ester Palmer, una giovane ragazza di 25 anni, che si trasferisce  a Cranfield, nella contea del Bedfordshire. Qui inizieranno le sue avventure, infatti Ester si è trasferita con un intento preciso, quello di scrivere e pubblicare un libro.

"L'amore è qualcosa di astratto che non si può delineare se non attraverso la semplicità di un gesto, di una parola, di uno sguardo."

Scopriamo che andando avanti nella lettura la protagonista farà diverse amicizie e si innamorerà di Jake Prince, un giovane medico di 33 anni. Nella lettura veniamo a sapere di alcuni eventi che porterà la coppia a stare lontana per diverso tempo.

"L'unica cosa che so è che l'amore tra due persone che si scelgono per passare la vita insieme si riconosce, perché ovunque esse si trovino, vicine o lontane che siano, finisco sempre per cercare lo sguardo dell'altro."

Il finale è veramente bellissimo e molto romantico, sinceramente non avrei mai detto che sarebbe terminato in questo modo, ma mi è piaciuto.

"I tuoi occhi sono come la pioggia Ester, se ci guardi dentro puoi vedere l'orizzonte." 

Questo libro è stata una lettura molto piacevole ed ho trovato il modo di scrivere di Serena molto coinvolgente. Se amate i libri romantici, questo fa al caso vostro, perché la storia è molto bella e coinvolgente. La protagonista, Ester, l'ho trovata davvero ben caratterizzata, non è la classica ragazza che si butta giù per un problema, anzi cerca di porne rimedio. Vi consiglio vivamente di leggerlo, poiché è una storia, dal mio punto di vista, molto autunnale.

VOTO: 4 rose

Commenti

  1. È il mio libro preferito in assoluto, Storyline è un sacco di cose, ti aiuta a non abbatterti, a trovare il lato positivo anche quando pensi non ci siano,a sopratutto insegna a non avere paura di sognare! ❤

    RispondiElimina
  2. Anche a me intriga tanto! Sembra davvero bello :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: IL RILEGATORE di Bridget Collins

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con la recensione del libro "Il rilegatore" di Bridget Collins. TITOLO: Il rilegatore AUTORE: Bridget Collins CASA EDITRICE: Garzanti GENERE: narrativa SAGA: no ANNO: 2019 PAGINE: 420 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMAImmagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. È esistito un tempo in cui era possibile. È questa l'arte di antichi rilegatori che nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutano le persone a dimenticare. Seduti con un libro in mano ascoltano le esperienze del passato che vengono raccontate loro. Parola dopo parola, le cuciono tra le pagine, le intrappolano tra i fili dei risguardi. Così il ricordo sparisce per sempre dalla memoria. Catturato sulla carta non c'è ne più traccia. Per anni l'anziana Seredith ha portato avanti questo affascinante mestiere, ma è arrivato il momento di trovare un apprendista. Qualcuno che rappresenti il futuro. La sua scelta cade su Emme…

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)

WWW...WEDNESDAY #27

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova puntata del WWW....WEDNESDAY.
COS'HO APPENA FINITO DI LEGGERE? Ho finito di leggere "Il trono di ghiaccio" di S.J. Maas. COSA STO LEGGENDO? Attualmente sto leggendo "Sei di corvi" di L. Bardugo e "Il rilegatore" di B. Collins. COSA LEGGERO' IN SEGUITO? Ancora non di preciso cosa leggerò in seguito.