Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: PER SEMPRE ESTATE di Fay Camshell

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, il libro in questione è "Per sempre estate" di Fay Camshell, edito Newton Compton Editori. 
TITOLO: Per sempre estate
AUTORE: Fay Camshell
CASA EDITRICE: Newton Compton Editori
ANNO: 2016
PAGINE: 284
PREZZO: 6,90
COMPRA QUI
TRAMA: Dopo il primo anno di college, Summer avrebbe tanto voluto concedersi una magnifica vacanza in Spagna e invece è costretta a lavorare tutta l'estate nello stabilimento balneare dei genitori. Stessa sorte è toccata alla sua amica Autumn, dopo che i suoi hanno scoperto che ha passato l'anno a studiare arte e fotografia invece di economia. Quando però allo stabilimento arrivano Lucas e Tyler, l'estate sembra prendere un'altra piega. Lucas è molto attratto da Summer e lei, nonostante l'iniziale antipatia, ricambia il suo interesse. Ma nella vita di Lucas non c'è spazio per le sorprese: finita la vacanza deve tornare a New York, dove lo attende il destino che suo padre ha scelto per lui. Summer, dal canto suo, non riesce a credere che con Lucas sia stata solo una storia estiva come tante altre. Per lei quell'estate è e resterà indimenticabile. E così, ignara di ciò che la aspetta, prende il primo volo per New York.
Questo libro l'ho comprato circa un anno fa e solo adesso mi sono decisa a leggerlo. Leggendo la trama mi è sembrato un libro adatto da leggere durante il periodo estivo. La protagonista è Summer, una giovane ragazza di vent'anni, la quale ha appena terminato il suo primo anno di università. Summer aveva in programma, durante l'estate, un viaggio con la sua migliore amica, Autumn, ma all'ultimo deve rinunciare, poiché è costretta a lavorare nello stabilimento balneare della sua famiglia, a Santa Barbara. 

Un giorno si presentano due ragazzi, Lucas e Tyler, venuti da New York. Tra Summer e Lucas all'inizio le cose non andranno molto bene, ma andando avanti i due non potranno nascondere i loro sentimenti. Ma tra Summer e Lucas le cose non potranno funzionare, soprattutto perché lui fa parte di una delle più ricche famiglie di New York. Tyler e Autumn saranno due personaggi molto importanti all'interno della storia. E alla fine il libro finisce con un bel lieto fine. 

Per sempre estate è una lettura che non mi è dispiaciuta, anche se all'inizio ho trovato il libro molto lento e poco coinvolgente, ma andando avanti a leggere mi sono ricreduta. Alcuni momenti mi sono piaciuti e li ho trovati anche emozionanti, altri, invece, mi hanno annoiato. La storia è narrata sia dal punto di vista di Summer sia da quello di Lucas, questo l'ho apprezzato molto, perché così abbiamo potuto comprendere meglio i personaggi e identificarci con loro. 
Summer non mi è piaciuta molto come personaggio, per alcuni versi l'ho trovata troppo forza e innaturale, e poi si presenta come la tipica protagonista di storie d'amore. Invece mi è piaciuto molto Lucas, l'ho trovato un personaggio ben caratterizzato e ben equilibrato. 

La storia è molto carina e leggera, adatta da leggere sotto l'ombrellone e ve la consiglio.
VOTO: 3 rose

Commenti

Post popolari in questo blog

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)

RECENSIONE: IL RILEGATORE di Bridget Collins

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con la recensione del libro "Il rilegatore" di Bridget Collins. TITOLO: Il rilegatore AUTORE: Bridget Collins CASA EDITRICE: Garzanti GENERE: narrativa SAGA: no ANNO: 2019 PAGINE: 420 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMAImmagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. È esistito un tempo in cui era possibile. È questa l'arte di antichi rilegatori che nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutano le persone a dimenticare. Seduti con un libro in mano ascoltano le esperienze del passato che vengono raccontate loro. Parola dopo parola, le cuciono tra le pagine, le intrappolano tra i fili dei risguardi. Così il ricordo sparisce per sempre dalla memoria. Catturato sulla carta non c'è ne più traccia. Per anni l'anziana Seredith ha portato avanti questo affascinante mestiere, ma è arrivato il momento di trovare un apprendista. Qualcuno che rappresenti il futuro. La sua scelta cade su Emme…

WWW...WEDNESDAY #27

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova puntata del WWW....WEDNESDAY.
COS'HO APPENA FINITO DI LEGGERE? Ho finito di leggere "Il trono di ghiaccio" di S.J. Maas. COSA STO LEGGENDO? Attualmente sto leggendo "Sei di corvi" di L. Bardugo e "Il rilegatore" di B. Collins. COSA LEGGERO' IN SEGUITO? Ancora non di preciso cosa leggerò in seguito.