Passa ai contenuti principali

REVIEW PARTY: UN ADORABILE CATTIVO RAGAZZO di Whitney G.

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con un nuovo post dedicato a una recensione, il libro in questione è "Un adorabile cattivo ragazzo" di Whitney G., in uscita oggi (26 luglio) per la casa editrice Newton Compton Editori.
TITOLOUn adorabile cattivo ragazzo
AUTOREWhitney G.
CASA EDITRICENewton Compton Editori
ANNO: 2018
PREZZO: 9,90
PAGINE: 192
COMPRA QUI
TRAMATi ho già detto che odio il mio capo oggi? Che mi frega che sia sexy e bollente, quando si dimostra ogni giorno pomposo e arrogante? Ci credi che mi ha chiesto di andare a ritirare la sua roba in lavanderia nell’esatto istante in cui sono entrata in ufficio? Come se non bastasse mi ha chiesto di andare a portare la sua Jaguar in un autolavaggio a quindici chilometri da qui, ma pensi che sia finita lì? Eh, no! Prima ho dovuto fare una fila infinita per comprare un orologio a serie limitata, senza il quale non può vivere. Ma durerà ancora poco, la sua prepotenza ha i giorni contati. Mi sto pregustando il momento della resa dei conti, e mancano solo due mesi. Non vedo davvero l’ora di vedere l’espressione che farà quando gli dirò che mi licenzio e che se ne può andare al diavolo!
La protagonista del libro è Mya London, una giovane donna. Mya inizia a lavorare come segretaria dell'amministratore delegato delle Edizioni Leighton, ovvero Michael Leighton. Michael, prima di assumere Mya, compare diverse volte sui tabloid, in cui veniva descritto come un playboy. Brad, il suo consulente, gli dice di astenersi di andare a letto con una donna per almeno 12 mesi. Il problema per Michael è Mya, in quanto si presenta come una bella ragazza e lui, all'inizio si comporta in malo modo con lei.

Ma andando avanti tra i due le cose cambieranno, quando Mya, per sbaglio, manda un e-mail al suo capo, invece che alla sua migliore amica, in cui descrive il suo lavoro e, soprattutto, il suo capo. Tra i due, sin dall'inizio, c'è una forte attrazione fisica.

Un adorabile cattivo ragazzo si presenta come una storia carina, su la falsa riga di Cinquanta sfumature di grigio. La storia, sinceramente, mi è piaciuta, anche se alcune parti le ho trovate un po' volgari, però nel complesso è una buona storia e si legge molto velocemente, in quanto ha meno di 200 pagine. Comunque è un libro che vi consiglio.

VOTO4 rose

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: IL RILEGATORE di Bridget Collins

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con la recensione del libro "Il rilegatore" di Bridget Collins. TITOLO: Il rilegatore AUTORE: Bridget Collins CASA EDITRICE: Garzanti GENERE: narrativa SAGA: no ANNO: 2019 PAGINE: 420 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMAImmagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. È esistito un tempo in cui era possibile. È questa l'arte di antichi rilegatori che nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutano le persone a dimenticare. Seduti con un libro in mano ascoltano le esperienze del passato che vengono raccontate loro. Parola dopo parola, le cuciono tra le pagine, le intrappolano tra i fili dei risguardi. Così il ricordo sparisce per sempre dalla memoria. Catturato sulla carta non c'è ne più traccia. Per anni l'anziana Seredith ha portato avanti questo affascinante mestiere, ma è arrivato il momento di trovare un apprendista. Qualcuno che rappresenti il futuro. La sua scelta cade su Emme…

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)

WWW...WEDNESDAY #27

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova puntata del WWW....WEDNESDAY.
COS'HO APPENA FINITO DI LEGGERE? Ho finito di leggere "Il trono di ghiaccio" di S.J. Maas. COSA STO LEGGENDO? Attualmente sto leggendo "Sei di corvi" di L. Bardugo e "Il rilegatore" di B. Collins. COSA LEGGERO' IN SEGUITO? Ancora non di preciso cosa leggerò in seguito.