venerdì 23 giugno 2017

SEGNALAZIONE: MORGA - LA MAGA DEL VENTO di Moony Witcher


TITOLO: Morga – La maga del vento
AUTORE: Moony Witcher
ISBN 978-88-6872-120-6
COLLANA: Mondo Fantasy
FORMATO: 20×15
PAGINE: 448
PREZZO: 18€ 
LINK AMAZONhttp://amzn.to/2t2chuT
Ritorna in libreria Moony Witcher con il romanzo Morga – La maga del vento, primo di una trilogia edita da Cento Autori.

Definita da La Repubblica “la nostra J.K. Rowling”, torna in libreria Moony Witcher, al secolo Roberta Rizzo, con Morga – La maga del vento che sarà in libreria il prossimo 23 giugno per Cento Autori. Si tratta di un primo volume di una trilogia, già pubblicata qualche anno fa da Mondadori, a metà tra fantasy e fantascienza. La protagonista è la dodicenne Morga che, sul lontano pianeta  Emiós, scopre di essere un'imperfetta, perché possiede DNA umano e lei stessa è nata dall'amore dei suoi genitori e non per selezione genetica, come tutti gli altri ragazzi del pianeta. Morga è anche in grado di usare le antiche arti magiche per dominare gli elementi della natura, cosa che è consentita solo agli immortali Fhar.
L’illustrazione di copertina è di Mattia Ottolini.

TRAMA:
Morga ha dodici anni, i capelli corti scuri e spettinati, gli occhi blu e le lentiggini violetta. Vive sul pianeta Emiós,  in una casa nascosta nel bosco con la sacerdotessa Eremia, la Bramante Bianca, e con Wapi, il suo amato pirossio (una specie di struzzo con piume bianchissime). Morga sa usare le arti magiche: legge il cielo guardando le nuvole e le stelle, annusa il vento e sa dove andare. Mette in bocca terra e sassi per capire se le forze della natura stanno reagendo. Beve la pioggia per pulire i suoi pensieri e ascolta il silenzio per scoprire i segreti delle energie. Su Emiós lei è considerata l'unica “imperfetta”, perché porta in sé DNA umano, proibito dall'Imperalegge dei sacerdoti Fhar. I Fhar, si credono immortali, ma un'improvvisa epidemia li coglie alla sprovvista, e Morga diventa al tempo stesso la minaccia peggiore per l'Imperalegge e l'unica speranza per il popolo di Emiós, che da troppo tempo ha dimenticato l'amore, la libertà e le proprie origini terrestri…


AUTORE:
Moony Witcher è lo pseudonimo di Roberta Rizzo, giornalista e scrittrice nata a Venezia nel 1957.
Laureata in Filosofia presso L’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha collaborato con Umberto Margiotta, approfondendo le tematiche psicopedagogiche di Jean Piaget sull’apprendimento del linguaggio dei bambini e degli aspetti legati allo sviluppo cognitivo.  Dal 1985 inizia la carriera giornalistica che la porterà a ricoprire numerosi incarichi nei diversi quotidiani del Gruppo editoriale “L’Espresso”. Nel 2002 pubblica per Giunti con lo pseudonimo Moony Witcher, il primo romanzo fantasy La bambina della Sesta Luna che vende in Italia oltre un milione di copie ed è attualmente tradotto nel mondo in 30 paesi. 
Nel 2006 è stato pubblicato Geno e il sigillo nero di madame Crikken, primo di una nuova trilogia e nel 2007 è uscita la prima avventura di Gatto Fantasio, La magica avventura di Gatto Fantasio.
Dal 2004 è amministratore delegato della società “Sesta Luna srl” che organizza eventi e Corsi di Scrittura Creativa in tutta Italia per giovani e giovanissimi. Nel 2007 e 2008 con Sesta Luna promuove il primo festival per ragazzi dedicato alla creatività, il “Fantasio Festival-Fantasio Giovani”. La kermesse ha registrato un grandissimo successo di pubblico (più di 70.000 presenze tra ragazzi della scuola media inferiore e superiore) proponendo spettacoli-concerti, laboratori di giornalismo e scrittura e incontri con autori.
Il suo sito Internet è: http://www.moonywitcher.com.

1 commento:

  1. Interessante. Messo questo libro sulla lista dei libri da leggere. Bella la cover. Ciao

    RispondiElimina