Passa ai contenuti principali

RECENSIONE 3 LIBRI DI POESIA

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto la recensione di questi tre libri. Sono tre raccolte di poesia, che mi sono state gentilmente inviate dalla casa editrice KIMERIK, che ringrazio ancora tantissimo.

TULIPANI AMARI di Marisa Cioffi
Queste poesie sono state scritte da una ragazza di vent'anni. Mi sono piaciute molte, alcune anche di più. Attraverso queste poesie Marisa cerca di dare un tocco di luce a questo mondo grigio. Con "tulipano amaro" intende una rappresentazione grafica del suo modo di essere. 
VOTO: ☆ ☆ ☆ ☆



LA BULIMIA DELL'IMMAGINE di Sabrina Monno

Anche questa raccolta è stata scritta da una giovane ragazza. È un messaggio forte quello che Sabrina lancia attraverso i suoi versi. L’eccesso di stimoli, di immagini, di maschere e pagliacci in celluloide, illude l’essere umano che va alla ricerca di se stesso senza, però, alcun risultato. In tutto ciò però l’elemento salvifico è rappresentato proprio dalla lirica, che diventa occasione di sfogo, unica compagna in una società dove ognuno cerca un’egoistica quanto illusoria redenzione.
VOTO: ☆ ☆ ☆ e mezzo



STRADA STERRATA di Walter Olivetti
Rappresenta il viaggio di un'anima che narra il suo cammino, un sentiero che è metafora dell'esistenza stessa fatta di ricordi e reminiscenze di quando spostarsi significava cercare un futuro migliore.
VOTO: ☆ ☆ ☆ e mezzo





Vi consiglio di leggere queste tre raccolte di poesia, poiché sono state scritte da autori emergenti, i quali hanno bisogno di farsi conoscere. Tutte e tre sono ottime letture e ognuno affronta un tema diverso. 

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: LA PSICHIATRA di Wulf Dorn

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "La psichiatra" di Wulf Dorn, edito da Tea. TITOLO: La psichiatra AUTORE: Wulf Dorn CASA EDITRICE: Tea ANNO: 2011 PREZZO: 12,00 PAGINE: 406 COMPRAQUI TRAMALavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un'umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l'Uomo Nero la sta cercando. La sua voce è raccapricciante, è la voce di una bambina in un corpo di donna: le sussurra che adesso prenderà anche lei, Ellen, perché nessuno può sfuggire all'Uomo Nero. E quando il giorno dopo la paziente scompare dall'ospedale senza lasciare traccia, per Ellen incomincia l'incubo. Nessuno l'ha vista uscire, nes…

IN MY WISHLIST #26

Buongiorno a tutti e bentornati sul mio blog. Oggi vi porto un nuovo post dedicato ai libri presenti nella mia wishlist.  I libri sono:
INK di Alice Broadway COMPRA QUI Immagina un mondo in cui ogni tua azione, ogni evento della tua vita ti viene tatuato sulla pelle, perché tutti lo possano vedere. Immagina se avessi qualcosa da nascondere... Non ci sono segreti a Saintstone: dall'istante in cui si nasce, successi e fallimenti vengono tatuati sulla pelle, così che tutti possano vederli e giudicarti, come un libro aperto. E proprio un libro i morti diventano: la pelle viene asportata, rilegata e consegnata ai familiari, come antidoto all'oblio che è ancora più temibile della morte. A patto che le pagine della vita superino il giudizio del consiglio: in caso contrario il libro viene gettato alle fiamme, e con lui il ricordo di un'intera vita. Quando l'amato papà muore, Leora, sedici anni, è convinta che il giudizio su di lui sarà pura formalità, e invece si rende conto che…

REVIEW PARTY: LA PICCOLA BOTTEGA DI PARIGI di Cinzia Giorgio

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "La piccola bottega di Parigi" di Cinzia Giorgio, edito da Newton Compton Editori, in uscita, oggi, 30 agosto.
All'interno della recensione sono presenti alcuni SPOILER. TITOLO: La piccola bottega di Parigi AUTORE: Cinzia Giorgio CASA EDITRICE: Newton Compton Editori ANNO: 2018 PREZZO: 10,00 PAGINE: 320 COMPRAQUI TRAMACorinne Mistral ha trentadue anni ed è un avvocato che non perde mai una causa. Vive a Roma e lavora presso il prestigioso studio legale della famiglia del suo fidanzato. Si sta dedicando anima e corpo a una causa molto importante quando la raggiunge la notizia della morte di sua nonna e dell'eredità che le ha lasciato: un atelier di haute-couture in Rue Cambon a Parigi. Corinne parte immediatamente, decisa a sistemare il più presto possibile la faccenda per poter tornare al suo lavoro. Ma pian piano resta affascinata dalla straordinaria storia di sua nonna, una donna che lei ha av…