Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: LA FIGLIA DEL MERCANTE DI SETA di Dinah Jefferies

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione. L'ultimo libro che ho letto è stato LA FIGLIA DEL MERCANTE DI SETA di Dinah Jefferies.

TITOLO: La figlia del mercante di seta
AUTORE: Dinah Jefferies
CASA EDITRICE: Newton Compton Editori
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2017
PAGINE: 373
PREZZO: 9,90
LINK AMAZONhttp://amzn.to/2tvAwRV
TRAMA1952, Indocina francese. Dalla morte della madre, Nicole, diciottenne franco-vietnamita, è vissuta all'ombra della bella sorella maggiore, Sylvie. Quando Sylvie prende le redini degli affari di famiglia, che ruotano intorno al commercio della seta, a Nicole non resta che accontentarsi della gestione di un vecchio negozio, nel quartiere vietnamita di Hanoi. La zona, tuttavia, pullula di militanti ribelli pronti a tutto per porre fine alla dominazione francese, persino a tradire i loro cari. In questo clima sempre più teso Nicole scopre la corruzione su cui si regge il sistema coloniale e si rende conto con sgomento che anche la sua famiglia è coinvolta... Nel frattempo, la ragazza conosce Tran, un ribelle vietnamita, e, nonostante sia innamorata di Mark, un affascinante imprenditore americano che incarna alla perfezione l'uomo dei suoi sogni, le sembra finalmente di intravedere una via di fuga da una vita che non ha scelto e da una cultura a cui non sente di appartenere. In un Paese dilaniato dai contrasti, è difficile per Nicole fare la scelta giusta, capire di chi fidarsi.
Il libro di cui vi parlo oggi è LA FIGLIA DEL MERCANTE DI SETA. La storia si svolge nel 1952 in Indocina, anno in cui scoppia la guerra tra francesi e vietnamiti.

La protagonista del libro è NICOLE, nata da madre vietnamita e padre francese. La madre è morta subito dopo aver messo al mondo Nicole. Nicole vive la propria vita come quella di un francese, in quanto la sua famiglia vietnamita l'ha ripudiata. Ma lei non sa da che parte stare. Tutta la vita si è sentita francese, anche se i tratti del suo corpo sono di una vietnamita. 
Ha una sorella più grande di nome SYLVIE, a cui il padre affida i loro affari famigliari. Attraverso la sorella conosce MARK, un uomo americano che Sylvie ha conosciuto nel breve periodo in cui è stata in America.

Nicole scappa insieme a TRAN e per sei mesi si esibisce con un gruppo di attori vietnamiti. Quando ritorna a casa scopre che il padre e la sorella sono andati a vivere in Francia. Il viaggio del ritorno risulta molto duro per Nicole, poiché deve affrontare la fame e la stanchezza.

Tra Nicole e Mark inizia ad esserci del tenero, dal loro amore nasce CELESTE. Questo è un libro veramente fantastico. La storia è molto coinvolgente. I personaggi sono ben descritti.

L'HO CONSIGLIO? Si vi consiglio proprio di leggerlo se amate le storie d'amore.


VOTO:
           

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: NON E' DETTO CHE MI MANCHI di Bianca Marconero

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "Non è detto che mi manchi" di Bianca Marconero, edito da Newton Compton Editori. TITOLO: Non è detto che mi manchi AUTORE: Bianca Marconero CASA EDITRICE: Newton Compton Editori ANNO: 2018 PREZZO: 9,90 PAGINE: 351 COMPRAQUI TRAMAFosco è un giovane programmatore con tre grandi passioni: i videogiochi, il parkour e la sua ragazza Gaia. Per sbarcare il lunario collabora con una rivista specializzata. Dopo anni di convivenza, Gaia esige da lui un gesto maturo. Per non deluderla, Fosco pensa di candidarsi per una promozione, sebbene questo significhi aumentare le ore di lavoro e abbandonare definitivamente il videogioco che sta progettando da anni. Mentre lui è alle prese con i suoi dubbi, tutta la redazione è in fermento per l'arrivo di Emilia, una modella star dei social, che collaborerà con la rivista per qualche tempo. Per Fosco la comparsa della popolarissima influencer non è altro che l'ennes…

BOOK HAUL LUGLIO

Buongiorno a tutti. Oggi vi voglio mostrare il mio "bottino" di luglio. I libri che sono entrati nella mia libreria sono: 3.

Ho approfitto degli sconti della Pickwick e ho deciso di acquistare "L'amore addosso" di Sara Rattaro, di cui, per adesso, ho letto un solo libro. 
Dalla casa editrice DeaPlaneta mi è arrivato "Ogni nostro segreto" di Katie McGarry (recensione). 
Infine ho comprato "Harry Potter and prisoner of Azkaban" di J.K. Rowling. L'ho comprato su Amazon, nella sezione Amazon warehouse, al costo di 15 euro.

WRAP UP LUGLIO

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto sul blog il Wrap Up di luglio. Questo mese ho letto 9 libri: 6 cartacei + 3 ebook.

Il primo libro che ho terminato di leggere è stato "Tra le braccia di Morfeo" di A.G. Howard (recensione). Questo è il secondo volume della trilogia Il mio splendido migliore amico. Rispetto al primo, questo libro mi è piaciuto meno. Non ho trovato la storia ricca di azione come il primo libro. Nel libro Tra le braccia di Morfeo veniamo a conoscenza di diversi fatti che nel primo volume ci erano estranei. Comprendiamo meglio la storia dei genitori di Alyssa. Spero che il terzo volume migliori.   CONSIGLIATO: solo se volete sapere come continua la storia. VOTO: 3/5☆

Il secondo libro è stato "L'orso" di Claire Cameron (recensione). I protagonisti sono una famiglia composta da: mamma, papà e i due figli, Anna di 5 anni e Alex di tre anni. Un giorno si ritrovano a fare un campeggio in un bosco. Ma qui succede che un orso attacca i genitori, uccidendoli. …