Passa ai contenuti principali

INTERVISTA A...ANGELA FERRIERO

Buongiorno a tutti. Oggi sono tornata con la rubrica dedicata alle INTERVISTE. 
Oggi l'intervista sarà dedicata ad Angela Ferriero, autrice del libro DARK MOON.
 

PARLACI UN PO' DI TE.
Questa è la domanda più difficile da farmi. Sono una persona abbastanza timida e riservata, tendenzialmente pacifica, goffa e impacciata. Vivo con gli occhi incollati sui libri e le cuffiette nelle orecchie.

COME HAI SCOPERTO LA PASSIONE PER LA LETTURA?
Sono nata e già mia madre con il suo enorme librone per bambini mi leggeva favole. È stato poi normale per me fondarmi nella lettura, appena ne sono stata capace.

UN LIBRO CHE E' STATO UTILE NEL TUO PERCORSO DI SCRITTRICE. 
Fammici pensare un attimo.. Essenzialmente sono frutto di un po' di tutto quello che ho letto, però forse la prima storia che mi ha spinto a scrivere è stata Fairy Oak.

C'E' UN LIBRO CHE CONSIGLIERESTI DI LEGGERE?
Ne avrei a bizzeffe, se proprio devo sceglierne uno, andrei su Alessandro D'Avenia, lo amo immensamente, "Cose che nessuno sa". È molto intenso e profondo, tocca le corde dell'anima con tanta umiltà e un pizzico di poesia.

RACCONTACI COME E' NATA L'IDEA DEL TUO ULTIMO LIBRO.
Dark Moon è nata in un periodo buio della mia vita, in una notte fredda di dicembre, con la musica dei Bastille ad accompagnarmi. Lì ho "incontrato" la mia Shana per la prima volta (protagonista del racconto) e come un fiume in piena è venuta giù la trama. Un filtro, un imbuto in cui ho liberato le mie emozioni.

PARLACI DEL TUO ULTIMO LIBRO.
Ho tante storie in cantiere ma per ora a vedere “la luce” è stata solo Dark Moon. Questo racconto vede una ragazza e il suo “viaggio” forzato alla scoperta di se stessa. Shana è considerata “oggetto” dove scaricare angosce e preoccupazioni, una pedina in un gioco che va oltre lei. Ha tante debolezze e paure, ma sa di essere ben più di quello che il mondo le vuole etichettare.

PERCHE' DOVREMMO LEGGERE IL TUO LIBRO?
Per il semplice gusto di leggerla. Provando ad indossare abiti diversi da quello quotidiano, immergerci in pensieri non nostri, avere paura, magari un pizzico di ansia (se son riuscita nel mio intento). Ma allo stesso tempo entrare anche nella testa di chi la insegue, chi la guarda con disprezzo e delusione.

CON QUALE PERSONAGGIO TI IDENTIFICHI?
C’è un po’ di me in ognuno di loro, in un certo senso son tutti miei “figli”. Quello che mi assomiglia di più a livello caratteriale potrebbe essere Sebastian, disordinato e caotico, dolce e goffo ma con un cuore grande.

C'E' QUALCUNO CHE TI HA INCORAGGIATO FIN DALL'INIZIO COL TUO SOGNO?
Stranamente persone estranee (conosciute poi su Wattpad) che ora sono le mie amiche più fidate. In particolare Yumi e Olympia due scrittrici eccezionali dal cuore puro.

E INVECE, C'E' STATO QUALCUNO CHE TI HA OSTACOLATO NELLA REALIZZAZIONE?
Ti direi la mia famiglia. Sono persone estremamente concrete, fan fatica a credere nei miei sogni e progetti.

HAI UN BLOG DOVE POSSIAMO SEGUIRTI?
Nessun blog, sono poco social. Però se vi va ho la mia pagina Instagram per fare quattro chiacchiere (angelaWiseheart12).

Ringrazio Angela per avermi dedicato il suo tempo, riprendendo alle mie domande. Seguitela su Instagram e leggete il suo libro.

Le informazioni del suo libro le trovate in questo post (QUI).

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: NON LEGGERAI di Antonella Cilento

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto la recensione del libro "Non leggerai" di Antonella Cilento, ringrazio la casa editrice Giunti per avermi inviato una copia del libro. All'interno della recensione sono presenti SPOILER. TITOLO: Non leggerai AUTORE: Antonella Cilento CASAEDITRICE: Giunti Editore GENERE: young adult SAGA O STANDALONE: standalone ANNO: 2019 PREZZO: 14,00 PAGINE: 208 COMPRAQUI TRAMAIn tutti i Mondi Occidentali la lettura non interessa più: scomparsi editori e giornali, un Decalogo governativo vieta la letteratura. Le lezioni in aula si tengono in video, gli studenti nelle Scuole Riassunto consegnano compiti filmati con il cellulare. È a Napoli, in una di queste scuole, che Help Sommella, sedicenne tatuata e ribelle, stringe amicizia con una nuova e timida compagna, Farenàit Lopez. Un giorno, Farenàit - che ha una passione per i volti dei morti, doppiamente scandalosa poiché il Decalogo vieta anche di vedere i propri parenti deceduti - ruba una cassa da morto insiem…

RECENSIONE: LA POSTA DEL CUORE DI MRS BIRD di AJ Pearce

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "La posta del cuore di Mrs Bird" di AJ Pearce, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Sperling & Kupfer. TITOLO: La posta del cuore di Mrs Bird AUTORE: AJ Pearce CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer GENERE: romantico SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo  ANNO: 2019 PAGINE: 310 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMALondra, 1940. Il sogno di Emmeline è diventare una giornalista. O meglio, una reporter. In quei difficili tempi di guerra, a soli ventitré anni, si guadagna da vivere come segretaria presso uno studio legale e contribuisce allo sforzo bellico facendo il turno di notte come centralinista presso la stazione dei vigili del fuoco. Ma già si vede indossare i pantaloni e guidare un'auto tutta sua, sigaretta tra le labbra, a caccia di notizie. Così, quando sul London Evening Cronicle trova l'annuncio per un posto da praticante, si candida senza esitazione. Ben presto, però, si rend…

RECENSIONE: INVISIBILE di Ursula Poznanski e Arno Strobel

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "Invisibile" di Ursula Poznanski e Arno Strobel, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Giunti Editore. TITOLO: Invisibile AUTORE: Ursula Poznanski e Arno Strobel CASA EDITRICE: Giunti Editore GENERE: thriller SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo ANNO: 2019 PAGINE: 351 PREZZO: 19,00 COMPRAQUI TRAMAUn paziente trafitto a morte dal bisturi del chirurgo durante un'operazione a cuore aperto. Un agente immobiliare ucciso con ventiquattro coltellate sulla soglia di casa. Un ragazzo massacrato con una mazza da baseball per strada, davanti a decine di testimoni. Un assurdo bagno di sangue travolge la città di Amburgo, ma la cosa più singolare è la facilità con cui i commissari Daniel Buchholz e Nina Salomon riescono a catturare i colpevoli. Eppure il movente rimane incomprensibile: nessuno di loro sembrava conoscere davvero la vittima. L' unico elemento in comune è una rabbia feroce cres…