Passa ai contenuti principali

RECENSIONE: LE COSE CHE SAI DI ME di Clara Sanchez

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, il libro di cui vi parlerò è LE COSE CHE SAI DI ME di Clara Sanchez.
TITOLO: Le cose che sai di me
AUTORE: Clara Sanchez
CASA EDITRICE: Garzanti
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2015
PAGINE: 319
PREZZO: 9,90
LINK AMAZONhttp://amzn.to/2wcETmE
TRAMA:
Il piccolo pezzo di cielo che si intravede dal finestrino è di un azzurro intenso. Patricia è sull'aereo che la sta riportando a casa, a Madrid. All'improvviso la sconosciuta che le è seduta accanto le dice una cosa che la sconvolge: "Qualcuno vuole la tua morte". Patricia è colpita da quella rivelazione, ma poi ripensa alla sua vita e si tranquillizza: a ventisei anni è realizzata, felicemente sposata e con un lavoro che la porta a girare il mondo. Niente può turbare la sua serenità. È sicura che quella donna, che dice di riconoscere le vibrazioni emanate dalle persone, si sbaglia. Eppure a Patricia, tornata alla routine di sempre, iniziano a succedere banali imprevisti che giorno dopo giorno si trasformano in piccoli incidenti. Incidenti che stravolgono le sue abitudini e il suo lavoro. Non può fare a meno di ripensare alla donna dell'aereo e alle sue parole. Parole che a poco a poco minano le sue certezze. Vuole sapere se è davvero in pericolo. Vuole scoprire chi desidera farle del male, e quando il sospetto cresce dentro di lei, inizia a guardarsi intorno con occhi diversi, dubitando delle persone che ha vicino. Sente che tutto il suo mondo sta crollando pezzo dopo pezzo, ma deve trovare il coraggio di resistere: la minaccia è più vicina di quanto immaginasse. Però deve essere pronta a mettere in discussione tutta la sua vita, a leggere dentro sé stessa. Perché anche la felicità ha le sue ombre.
Oggi vi parlo del libro LE COSE CHE SAI DI ME di Clara Sanchez, è il primo libro che leggo di quest'autrice, l'ho sentita molto nominare per il libro Il profumo delle foglie di limone, che leggerò molto presto.

La protagonista di questo libro è PATRICIA, una giovane ragazza che come lavoro fa la modella, ed ha un marito, più grande di lei, pittore.
Il libro si apre con il viaggio in aereo di ritorno dall'India, in cui Patricia era andata per un servizio fotografico. Durante il viaggio succede una turbolenza, in cui la donna seduta vicino a Patricia, le stringe la mano. Finita questa turbolenza la donna, di nome VIVIANA, le dice che c'è una persona che la vuole morta.

“C’è qualcuno che desidera che tu muoia. Lo avverto con grande forza, come se fossi nel cuore di quella persona, ma non nella sua mente poiché non so chi è né perché desidera la tua disgrazia”.

Patricia inizierà a domandarsi chi può essere. Alla fine lo scoprirà, soprattutto grazie all'aiuto di Viviana. Nel mentre Patricia scoprirà diversi eventi negativi, come ad esempio il tradimento del marito, la domestica che sapeva tutto del tradimento e l'agenzia che va a rotoli.

Alla fine Patricia avrà un nuovo lavoro, come socia e proprietaria di un'agenzia di moda. E la storia si conclude nel migliore dei modi.

Mi è piaciuta la storia, in quanto l'ho trovata molto originale. Mi è piaciuto molto la protagonista, ma anche Viviana, l'ho trovata un personaggio molto originale e di grande aiuto alla protagonista. Quello che invece non mi è piaciuto è stato il marito di Patricia.

Se ancora non avete letto un libro della Sanchez, vi consiglio di leggerlo. La storia è carina e originale. Con un bel finale. 


VOTO
           

Commenti

  1. bella recensione e storia interessante

    RispondiElimina
  2. Mai letto qualcosa di questo autore. Mi sa che rimedierò ^-^

    RispondiElimina
  3. Comprerò sicuramente questo libro!

    RispondiElimina
  4. E' un'autrice che mi ha sempre ispirata per il suo titolo più famoso. Questo libro in particolare lo possiede mia cugina, penso proprio che me lo farò prestare.

    RispondiElimina
  5. Sembra molto interessante

    RispondiElimina
  6. Sembra molto interessante

    RispondiElimina
  7. Io invece di questa autrice non ho letto ancora niente. Nonostante leggo molto pareri positivi ☺☺

    RispondiElimina
  8. Bellissimo libro,mi ispira tantissimo😍

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: NON LEGGERAI di Antonella Cilento

Buongiorno a tutti. Oggi vi porto la recensione del libro "Non leggerai" di Antonella Cilento, ringrazio la casa editrice Giunti per avermi inviato una copia del libro. All'interno della recensione sono presenti SPOILER. TITOLO: Non leggerai AUTORE: Antonella Cilento CASAEDITRICE: Giunti Editore GENERE: young adult SAGA O STANDALONE: standalone ANNO: 2019 PREZZO: 14,00 PAGINE: 208 COMPRAQUI TRAMAIn tutti i Mondi Occidentali la lettura non interessa più: scomparsi editori e giornali, un Decalogo governativo vieta la letteratura. Le lezioni in aula si tengono in video, gli studenti nelle Scuole Riassunto consegnano compiti filmati con il cellulare. È a Napoli, in una di queste scuole, che Help Sommella, sedicenne tatuata e ribelle, stringe amicizia con una nuova e timida compagna, Farenàit Lopez. Un giorno, Farenàit - che ha una passione per i volti dei morti, doppiamente scandalosa poiché il Decalogo vieta anche di vedere i propri parenti deceduti - ruba una cassa da morto insiem…

RECENSIONE: LA POSTA DEL CUORE DI MRS BIRD di AJ Pearce

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "La posta del cuore di Mrs Bird" di AJ Pearce, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Sperling & Kupfer. TITOLO: La posta del cuore di Mrs Bird AUTORE: AJ Pearce CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer GENERE: romantico SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo  ANNO: 2019 PAGINE: 310 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMALondra, 1940. Il sogno di Emmeline è diventare una giornalista. O meglio, una reporter. In quei difficili tempi di guerra, a soli ventitré anni, si guadagna da vivere come segretaria presso uno studio legale e contribuisce allo sforzo bellico facendo il turno di notte come centralinista presso la stazione dei vigili del fuoco. Ma già si vede indossare i pantaloni e guidare un'auto tutta sua, sigaretta tra le labbra, a caccia di notizie. Così, quando sul London Evening Cronicle trova l'annuncio per un posto da praticante, si candida senza esitazione. Ben presto, però, si rend…

RECENSIONE: INVISIBILE di Ursula Poznanski e Arno Strobel

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova recensione, si tratta del libro "Invisibile" di Ursula Poznanski e Arno Strobel, che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice Giunti Editore. TITOLO: Invisibile AUTORE: Ursula Poznanski e Arno Strobel CASA EDITRICE: Giunti Editore GENERE: thriller SAGA O AUTOCONCLUSIVO: autoconclusivo ANNO: 2019 PAGINE: 351 PREZZO: 19,00 COMPRAQUI TRAMAUn paziente trafitto a morte dal bisturi del chirurgo durante un'operazione a cuore aperto. Un agente immobiliare ucciso con ventiquattro coltellate sulla soglia di casa. Un ragazzo massacrato con una mazza da baseball per strada, davanti a decine di testimoni. Un assurdo bagno di sangue travolge la città di Amburgo, ma la cosa più singolare è la facilità con cui i commissari Daniel Buchholz e Nina Salomon riescono a catturare i colpevoli. Eppure il movente rimane incomprensibile: nessuno di loro sembrava conoscere davvero la vittima. L' unico elemento in comune è una rabbia feroce cres…