Passa ai contenuti principali

LE RECENSIONI DELLA LIBRAIA #2

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con il secondo appuntamento della rubrica #lerecensionidellalibraia
Sotto ogni libro trovate il link di Amazon
I libri di cui vi parlerò oggi sono:


IL PICCOLO PRINCIPE di Antoine de Saint-Exupéry
Il piccolo principe l'ho letto due anni fa, mi sembra. L'ho letto da grande. Però la storia mi è piaciuta tantissimo e all'interno sono presenti dei bellissimi disegni. Questo libro tutti nella vita prima o poi dobbiamo leggerlo. Si può leggere tranquillamente anche da adulti, per assaporare appieno la storia narrata e i suoi insegnamenti.

IL LINGUAGGIO SEGRETO DEI FIORI di Vanessa Diffenbaugh
Di questo libro non mi ricordo tantissimo. Però mi ricordo che la storia mi era piaciuta abbastanza, perché l'ho trovata molto diversa dalle solite storie d'amore. Vi consiglio di leggerlo, se ancora non l'avete fatto.

UNO SPLEDIDO DISASTRO di Jamie McGuire
Questo libro ci sono molto legata, in quanto mi è stato regalato diversi anni fa per il mio compleanno da alcune mie amiche. La storia mi è piaciuta molto, ha amato Travis ma anche Abby mi è piaciuta tantissimo. Se ancora non l'avete letto leggetelo.

IL RICHIAMO DELLA FORESTA di Jack London
Questo libro non mi ha fatto impazzire. La storia narrata l'ho trovata carina. Sinceramente non me la ricordo molto bene la storia, però essendo un classico almeno una volta nella vita bisogna averlo letto.

RAGIONE E SENTIMENTO di Jane Austen
Io amo il modo di scrivere della Austen. Questo libro l'ho letto poco dopo aver letto Orgoglio e Pregiudizio. Mi è piaciuta molto la storia, ma ha trovato il libro meno scorrevole rispetto ad Orgoglio e pregiudizio. Se siete fan della Austen e non avete ancora letto questo libro dovete farlo.







Commenti

  1. Non ho letto nessuno di questi libri, ma vorrei procurarmi ragione e sentimento della Austen😍

    RispondiElimina
  2. Il richiamo delle foresta é uno deiieie libri preferiti!

    RispondiElimina
  3. Ho letto "uno splendido disastro" ed è diventato uno dei libri top della mia adolescenza

    RispondiElimina
  4. "Il piccolo principe" è uno dei miei libri preferiti

    RispondiElimina
  5. Non ho letto nessuno di questi libri, ma prima o poi recupererò"Il piccolo principe" e "Ragione e sentimento" che mi incuriosiscono un po😍😍❤

    RispondiElimina
  6. "Ragione e sentimento" devo assolutamente leggerlo!

    RispondiElimina
  7. Tra questi ho letto solo Il piccolo principe, ma vorrei prendere anche Ragione e sentimento

    RispondiElimina
  8. Su "uno splendido disastro" ho trovato pareri contrastanti, mentre devo ancora recuperare i libri della Austen e "il piccolo principe"

    RispondiElimina
  9. ho letto solo "il richiamo della foresta" e l'ho trovato anche io carino💕

    RispondiElimina
  10. Ho letto solo il piccolo principe e uno splendido disastro e mi erano piaciuti molto 💕

    RispondiElimina
  11. Ho letto solo uno splendido disastro e all'epoca nn era il mio genere

    RispondiElimina
  12. Di questi libri ho letto solo Il piccolo principe, ma sono curiosa di recuperare gli altri!😍

    RispondiElimina
  13. Tra questi ho letto solo il piccolo principe (tre volte!), libro che ho adorato alla follia.

    RispondiElimina
  14. ciao, bellissimo il Piccolo principe e il Richiamo della foresta.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)

RECENSIONE: IL RILEGATORE di Bridget Collins

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con la recensione del libro "Il rilegatore" di Bridget Collins. TITOLO: Il rilegatore AUTORE: Bridget Collins CASA EDITRICE: Garzanti GENERE: narrativa SAGA: no ANNO: 2019 PAGINE: 420 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMAImmagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. È esistito un tempo in cui era possibile. È questa l'arte di antichi rilegatori che nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutano le persone a dimenticare. Seduti con un libro in mano ascoltano le esperienze del passato che vengono raccontate loro. Parola dopo parola, le cuciono tra le pagine, le intrappolano tra i fili dei risguardi. Così il ricordo sparisce per sempre dalla memoria. Catturato sulla carta non c'è ne più traccia. Per anni l'anziana Seredith ha portato avanti questo affascinante mestiere, ma è arrivato il momento di trovare un apprendista. Qualcuno che rappresenti il futuro. La sua scelta cade su Emme…

WWW...WEDNESDAY #27

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova puntata del WWW....WEDNESDAY.
COS'HO APPENA FINITO DI LEGGERE? Ho finito di leggere "Il trono di ghiaccio" di S.J. Maas. COSA STO LEGGENDO? Attualmente sto leggendo "Sei di corvi" di L. Bardugo e "Il rilegatore" di B. Collins. COSA LEGGERO' IN SEGUITO? Ancora non di preciso cosa leggerò in seguito.