Passa ai contenuti principali

INTERVISTA A...MARIKA VANGONE

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui un nuovo appuntamento della rubrica INTERVISTE. 
Oggi l'intervista sarà dedicata a Marika Vangone, autrice del libro VALIANCE-LA NORMALITÀ  E' LA NUOVA MALATTIA.

PARLACI UN PO' DI TE.
Ciao, io sono Marika e scrivo da quando ho imparato a farlo. Ho 23 anni e tanti sogni in testa.

COME HAI SCOPERTO LA PASSIONE PER LA LETTURA?
L'ho scoperta con il libro "Piccole donne". Jo è stata per me fonte di ispirazione e imitazione da bambina.

UN LIBRO CHE E' STATO UTILE NEL TUO PERCORSO DI SCRITTRICE. 
Mi sono stati utili tutti. Ogni libro mi ha insegnato qualcosa che non sapevo, sia per quanto riguarda il lessico che lo stile.

C'E' UN LIBRO CHE CONSIGLIERESTI DI LEGGERE?
Consiglierei "Dillo alla Luna" di Melissa Pratelli perché è l'unica autrice romance che ha saputo trasmettermi qualcosa. 

RACCONTACI COME E' NATA L'IDEA DEL TUO ULTIMO LIBRO.
Il mio ultimo libro, "Valiance-La normalità è la nuova malattia", è nato da un sogno a puntate. Un telefilm mentale durato qualche giorno, che mi ha lasciato la voglia di raccontare e la curiosità di sapere.

PARLACI DEL TUO ULTIMO LIBRO.
Valiance è un dispotico dalle tinte Young Adult. Si svolge in un futuro post-apocalittico in cui tutti cercano di trovare il proprio posto.
Aaliyah è una ragazza comune del ghetto C. Non può uscire mai di casa: ogni abitante del ghetto ha un difetto, una malattia invalidante; anche i suoi genitori sono deformi, ma non lei. Lei è normale! Diversa dal resto del suo mondo, Aaliyah cresce chiedendosi il perché di questa differenza, credendosi sbagliata. Non può parlare con nessuno perché nessuno deve vederla... non per intero, almeno. Quando i Valiance entrano nella sua vita tutto cambia. Ogni cosa assume un nuovo e inaspettato significato. Aaliyah dovrà prendere decisioni complicate e affronterà una realtà inimmaginabile. Coraggio, saggezza e ironia si inseguono tra un passato da ricordare e un presente da vivere. Cosa sarà disposta a sacrificare per essere ciò che è destinata ad essere?

PERCHE' DOVREMMO LEGGERE IL TUO LIBRO?
Perché parla d'amore, di azione e perché voglio provare a insegnare alle persone a credere nelle proprie capacità. 

CON QUALE PERSONAGGIO TI IDENTIFICHI?
Mi identifico con la protagonista. Io ho i suoi difetti e i suoi pregi e tutti i problemi mentali che ogni giorno scopre di avere.

C'E' QUALCUNO CHE TI HA INCORAGGIATO FIN DALL'INIZIO COL TUO SOGNO?
Ci sono cinque persone. Francesca Pace che è la Boss della casa editrice Dark Zone, che ha sempre creduto in me. Lissa e Giusy che hanno salvato il salvabile quando volevo arrendermi. La mia mamma che continua a comprare i miei libri anche se non può leggerli. E il mio compagno, Francesco, che mi ha suggerito i termini tecnici per le pistole e che mi tiene insieme ogni volta che mi spezzo.

E INVECE, C'E' STATO QUALCUNO CHE TI HA OSTACOLATO NELLA REALIZZAZIONE?
Per fortuna no, sono troppo poco importante per essere ostacolata.

HAI UN BLOG DOVE POSSIAMO SEGUIRTI?

Ringrazio Marika per avermi dedicato un po' del suo tempo, seguite il suo blog e la sua pagina instagram (QUI).

Le informazioni sul suo libro le trovate in questo post (QUI).

Commenti

Post popolari in questo blog

RECENSIONE: IL RILEGATORE di Bridget Collins

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con la recensione del libro "Il rilegatore" di Bridget Collins. TITOLO: Il rilegatore AUTORE: Bridget Collins CASA EDITRICE: Garzanti GENERE: narrativa SAGA: no ANNO: 2019 PAGINE: 420 PREZZO: 17,90 COMPRAQUI TRAMAImmagina di poter cancellare per sempre un ricordo, una colpa, un segreto. È esistito un tempo in cui era possibile. È questa l'arte di antichi rilegatori che nelle loro polverose botteghe, oltre a modellare la pelle e incollare fogli, aiutano le persone a dimenticare. Seduti con un libro in mano ascoltano le esperienze del passato che vengono raccontate loro. Parola dopo parola, le cuciono tra le pagine, le intrappolano tra i fili dei risguardi. Così il ricordo sparisce per sempre dalla memoria. Catturato sulla carta non c'è ne più traccia. Per anni l'anziana Seredith ha portato avanti questo affascinante mestiere, ma è arrivato il momento di trovare un apprendista. Qualcuno che rappresenti il futuro. La sua scelta cade su Emme…

DIY: SEGNALIBRI HARRY POTTER

Ciao :) Oggi vi voglio postare un post diverso dal solito, infatti ho intenzione di portare sul blog qualche DIY (sono creazioni fai da te). Qualche tempo fa, girando su Pinterest ho trovato questa foto dove si vedono tre segnalibri, che riguardano Harry, Ron ed Hermione. 
Questa è la foto:
OCCORRENTE: •fogli bianchi o cartoncino  •matita e gomma •colla •forbici •fermagli
•pennarelli (Voglio precisare che questo è un esperimento, e so di certo che non è venuto benissimo, ma ci tenevo a farvelo vedere, per darvi qualche consiglio.)

Invece qui vi mostro passaggio per passaggio: Prima di tutto bisogna disegnare le immagini o su un foglio bianco o su un cartoncino. Ovviamente colorare le immagini. Ritagliare le immagini (io ho passato i contorni con un tratto pen, ma si può benissimo farlo anche con un pennarello con la punta fine)

WWW...WEDNESDAY #27

Buongiorno a tutti. Oggi sono qui con una nuova puntata del WWW....WEDNESDAY.
COS'HO APPENA FINITO DI LEGGERE? Ho finito di leggere "Il trono di ghiaccio" di S.J. Maas. COSA STO LEGGENDO? Attualmente sto leggendo "Sei di corvi" di L. Bardugo e "Il rilegatore" di B. Collins. COSA LEGGERO' IN SEGUITO? Ancora non di preciso cosa leggerò in seguito.